Dal 14 febbraio su Sky Atlantic, “ZeroZeroZero” è la nuova serie tv creata e diretta da Stefano Sollima tratta dall’omonimo libro di Roberto Saviano.

«Il libro di Roberto è stato una fonte di documenti che metteva in luce questa dimensione globale della cocaina, poi per più di due anni abbiamo fatto un lavoro di investigazione che ci ha portato a Monterrey in Messico a intervistare i narcotrafficanti, abbiamo letto decine di rapporti di polizia sulla ‘ndrangheta, siamo stati in Senegal, in Marocco, abbiamo studiato le rotte, le differenze culturali: nel porto di New Orleans non entri senza badge, a Dakar portano i pacchi sulla schiena… La nostra idea era mostrare questi luoghi per far vedere come si crea l’effetto farfalla».

La serie segue il viaggio di un carico di cocaina, dal momento in cui un potente clan della ‘ndrangheta decide di acquistarlo, fino a quando viene consegnato e pagato. 
Attraverso le storie dei suoi personaggi, “ZeroZeroZero” getta luce sui meccanismi con cui l’economia illegale diventa parte dell’economia legale e come entrambe siano collegate a una spietata logica di potere e controllo, che influenza le vite e le relazioni delle persone in tutto il mondo. Girata benissimo, la serie tiene incollati al televisore e con la musica dei Mogwai il viaggio risulta imprescindibile.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.