HipHop skillz

Vacca ft. Babaman – Easy Bredda (txt)

[Vacca] Ti puoi pagare le magliette con la mastercard
ma non lo stile né una combo assieme a Babaman
parlare male di me a tutti i tuoi piccoli fans
o fare il finto gangsta usando delle finte claps
in strada riconosci il vero rastaman
dal ragazzino alla vecchietta fino al taximan
io sono il desiderio di qualsiasi gyal
mentre il tuo desiderio è quello di esser Vaccaman
sto solo con la gente mia
non so nemmeno chi tu sia
e i giochi di parole che fai
non li capisco mai
fallo magari un nome, spiega con chi ce l’hai
perchè tutti parlan di me perchè
se in fondo poi un motivo veramente non c’è
solo per farti un nome, un po’ di pubblicità
la tua donna è una mia groupie e tu in realtà un mio grande fan

[Rit] Easy man c’è Babamanna brbraaaa
la tua pischella sclera
è una questione d’identità
non c’è competizione renditi conto frà
Easy man c’è Vaccamanna brbraaaa
la tua pischella sclera
è una questione d’identità
non c’è competizione renditi conto frà

[Babaman] Vacca qui con me fratello spostati
faccio qualche barra poi gli passo il grill
agito le braccia mi vedete sì
mi chiamo Baba
la gyal per me sbava
umiliamo babbacchioni cronici
sono andicappati coi microfoni
risultate scarsi d’orecchio
un badman già lo sa da parecchio

mi odiano ma io lo so
posso contare sui miei bro
vi lascio nell’invidia
sentimento che non ho(x2)

[Rit x2] Easy man c’è Babamanna brbraaaa
la tua pischella sclera
è una questione d’identità
non c’è competizione renditi conto frà
Easy man c’è Vaccamanna brbraaaa
la tua pischella sclera
è una questione d’identità
non c’è competizione renditi conto frà

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button