Sono già oltre 3500 le persone che hanno firmato la petizione lanciata sulla piattaforma change.org per chiedere di sostituire l’emoji della sigaretta con uno spinello.

La proposta ha una sua logica che va ben oltre la provocazione. I danni procurati dal tabacco non sono un mistero per nessuno, solo lo scoso anno sono stati 480mila i morti ad esso collegati. Nella classifica che segna la pericolosità delle sostanze, catalogandole in base al danno fisico, al grado di dipendenza che inducono e al danno sociale, il tabacco è in nona posizione (più in basso rispetto all’alcol, ma più in alto rispetto alla cannabis).

Ora che la legalizzazione sta muovendo passi importanti negli Stati Uniti e che l’uso terapeutico sta aprendo nuove possibilità nella medicina, la demonizzazione della cannabis si smonta anche a partire dalle piccole cose, come le emoji che utilizziamo quotidianamente.

La petizione ricorda i benefici della cannabis nel disturbo post traumatico da stress, in quelli del sonno, nell’epilessia, nella sindrome di Tourette e nell’anoressia.

Puoi firmare la petizione qui: https://bit.ly/31nU2gz

Classifica sulla pericolosità delle droghe, pubblicata dalla rivista scientifica The Lancet





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.