damien-marley-2

Il figlio più giovane di Bob Marley, Damian, torna a far parlare di sé e della sua nuova esperienza nel business della cannabis legale negli Stati Uniti. Pochi giorni dopo aver aperto il suo primo dispensario, Damian ha infatti annunciato l’apertura di una grande fabbrica di cannabis in California.

Non è certo la prima marijuana farm che apre nello Stato, ma non era mai capitato che la cannabis crescesse legalmente dentro il territorio di un ex prigione. Damian Marley, infatti, per la propria coltivazione ha acquistato il terreno dell’ex penitenziario di Coalinga, un terreno di oltre 23 chilometri quadrati.

Una scelta dal forte e rivendicato valore simbolico. «Troppe persone sono state qua dentro per anni per la sola colpa di aver coltivato marijuana, tornare su questo terreno per farlo legalmente è un simbolo di quanti passi avanti può fare l’umanità», ha dichiarato ai media americani.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.