Noel Gazzano

Noel Gazzano

Noel Gazzano, artista e antropologa, si è messa oggi in marcia per la Puglia. Nei prossimi tre giorni coprirà oltre 100 chilometri a piedi, da Brindisi a Taranto, spingendo una una barella sulla quale ha messo a germogliare alcune piante di canapa. Il motivo? Sensibilizzare i cittadini sui problemi ambientali e sull’inquinamento del territorio e sulle possibilità della canapa come pianta capace di depurare i terreni inquinati.

Il progetto di Noel, che si chiama “L’insopportabile contraddizione“, nelle intenzioni dell’artista è “più che uno sguardo artistico sulla Puglia dei veleni, è un sincero gesto d’amore, un invito a reagire e a mettersi in cammino per cambiare il destino di questa terra meravigliosa che è sempre di più stretta nella morsa dell’inquinamento”.

Noel Gazzano ha pensato così di creare un’opera d’arte che coinvolgesse direttamente il territorio, che lo attraversasse e lasciasse un segno tangibile di speranza.

A sostegno del progetto è stata lanciata una campagna di crowdfunding che mira a realizzare una mostra itinerante con il materiale fotografico e video raccolto durante la performance.

Per info e seguire le tappe del cammino di Noel: pagina Facebook





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.