Buone notizie

Negli ultimi vent’anni acqua potabile per oltre due miliardi di persone in più

acqua potabile

Tra il 2000 e il 2020, la popolazione mondiale con accesso in casa a servizi di acqua potabile gestiti in modo sicuro è aumentata di oltre 2 miliardi, passando da 3,8 miliardi a 5,8 miliardi di persone.

Lo dice il nuovo rapporto “The State of the World’s Drinking Water” lanciato da OMS, Unicef e Banca Mondiale certificando un notevole passo avanti nel miglioramento delle condizioni di vita di moltissime persone. Fornire un maggiore accesso all’acqua pulita ha di fatto salvato molte vite, la maggior parte dei quali bambini.

Questo progresso, segnalano le organizzazioni, anche se positivo, è fragile: esistono ampie disparità geografiche e un quarto della popolazione mondiale non utilizza ancora acqua potabile gestita in modo sicuro. Senza contare che, per via della condizione delle reti di distribuzione, ogni giorno nel mondo vanno persi quasi 350 milioni di metri cubi di acqua, uno spreco a cui è necessario mettere un freno anche perché il futuro presenta sfide importanti: i dati dicono infatti che la popolazione globale esposta a siccità estrema è destinata ad aumentare dal 3% all’8%. Motivi più che sufficienti affinché i governi intensifichino i loro sforzi.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button