High timesIn evidenza

Tyson e le caramelle a forma d’orecchio mozzato

L'ultima di Mike Tyson: le caramelle alla cannabis con la forma dell'orecchio morsicato a Holyfiled

Mike Bites: le caramelle vendute da Tyson a forma di orecchio morsicato
A 25 anni da quando l’ex campione dei pesi massimi venne squalificato per aver morsicato l’orecchio del suo avversario Evander Holyfield, Mike Tyson ha pensato di mettere in vendita delle caramelle alla cannabis che ne ricordano la forma.

La sua nuova avventura imprenditoriale prende forma dal lancio del suo personale brand di cannabis, Tyson 2.0, che ha appunto annunciato il nuovo prodotto, un edible a base di cannabis, a forma di orecchio chiamati Mike Bites e con l’incriminato pezzo mancante.

Rispondendo a un tweet sul nuovo prodotto, Tyson ha detto: “Queste orecchie in realtà hanno un buon sapore!”. Le caramelle saranno vendute in una serie di dispensari in California, Massachusetts e Nevada, mentre i media americani fanno notare che i due pugili sembrano esserci riappacificati.

In un episodio del 2019 del podcast “Hotboxin’ with Mike Tyson”, Holyfield aveva infatti detto di aver “perdonato” il suo ex avversario.

NON SOLO CARAMELLE: LE PRECEDENTI AVVENTURE IMPRENDITORIALI DI TYSON CON LA CANNABIS

Ad ogni modo questo non è il primo “assaggio” nel cannabusiness per il pluripremiato boxeur. Nel 2018, dopo aver dichiarato il suo apprezzamento per la cannabis e le sue proprietà, aveva infatti aperto la sua Farm in California, dedita alla produzione di cannabis, dove aveva anche ospitato un festival a tema.

Alla fine del 2021, invece, aveva lanciato il suo brand di cannabis, con varietà sperimentate e approvate direttamente dall’ex campione dei pesi massimi.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button