La fuliggine carica di metalli pesanti e agenti cancerogeni è il principale sottoprodotto della combustione di derivati fossili, carbone e petrolio.

Il giovane ricercatore indiano Anirudh Sharma ha brevettato e prodotto un sistema, il KAALINK che applicato ai tubi di scappamento delle automobili ne filtra il gas di scarico, catturando fino al 95% del particolato che altrimenti sarebbe sospeso nell’aria e respirato dalla popolazione.

La fuliggine catturata viene successivamente depurata da tutti i componenti tossici e il risultato è AIR-INK, il primo inchiostro derivato esclusivamente dallo smog.

Nascono così quattro marcatori, ciascuno dei quali garantisce un’ottima prestazione di tratto e intensità al costo di 40, 50 e 130 minuti di inquinamento di un’automobile diesel.

Il particolato che satura l’aria delle nostre città e provoca morti premature, asma e si deposita nei nostri polmoni può essere ora utilizzato per fare arte, decorare e prendere appunti, diminuendo l’impronta ecologica del carbonio.

Qui per acquistare e sostenere il progetto.

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.