Le piogge abbondanti delle scorse settimane hanno ridato vita ad alcune zone dell’arido deserto del Namib, nella parte meridionale del paese. L’acqua ha risvegliato i gigli del deserto, meglio conosciuti come i gigli Sandhof, presenti anche in alcune aree del Botswana.

Così milioni di fiori bianchi con sfumature rosa o verde, hanno colorato 770 ettari di terreno, inebriandolo del loro profumo intenso.

Questo spettacolo della natura, che in Namibia mancava dal 2017,  ha però una durata molto breve a causa del sole cocente che riduce a soli pochi giorni la vita di queste piante.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.