De vino veritas

Titon Barbera, l’ultima DOCG

Titon Barbera, l’ultima DOCGArmangia in dialetto piemontese significa rivincita, quella che l’intero territorio di Canelli deve prendersi ritornando al livello delle altre grandi città del vino mondiali. L’azienda Armangia gestisce direttamente più di dieci ettari di vigneti sparsi in un territorio straordinario grazie a una combinazione pedoclimatica particolarmente vantaggiosa in cui spiccano due vitigni unici come il Moscato bianco di Canelli e la Barbera.

L’ampia gamma di vini in produzione esplora tutte le sfaccettature di questo territorio e dei suoi vitigni; noi abbiamo scelto il Titon Barbera d’Asti Superiore DOCG Nizza (è l’ultima arrivata tra le 74 DOCG presenti in Italia), annata 2015.

Il colore è un bel rosso rubino, limpido e abbastanza consistente, all’olfatto il bouquet è ampio: vinoso, fruttato, speziato, etereo, con netti sentori di vaniglia, caramello, pepe nero, marasca, confetture. In bocca rivela un tannino abbastanza forte, bilanciato da una buona morbidezza, con un grande spessore, di corpo e persistenza, caratteristiche che non solo lo rendono adatto a importanti abbinamenti con selvaggina e formaggi stagionati, ma che consigliano un ulteriore affinamento in bottiglia di qualche anno, anche fino a dieci.

Un grande vino che non ha bisogno di prendersi nessuna rivincita, perché è una solida realtà di questo bellissimo e straordinario territorio e di questa piccola grande azienda.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button