BolognaFiere realizza – dal 6 all’8 giugno – la seconda edizione di THE JAMBO che trasformerà la Fiera di Bologna nel più grande Free Style Urban Park d’Italia per gli atleti e gli appassionati di sport e musica free style e dove si terrà un grande festival e un grande meeting della musica con i big dell’hip hop italiano – Public Enemy, De La Soul, Rocco Hunt, Clementino e tantissimi altri – e un nuovo contest per i rap freestyler e hip hop, assieme a MTV Spit, Link, MEI, DEEZER e Radio Fujiko per rinnovare una delle più originali esperienze musicali bolognesi.

TheJamBO 2014, con la sua spettacolare offerta musicale e sportiva, fa parte del cartellone bolognaestate 2014: con THE JAMBO BolognaFiere, in collaborazione con l’amministrazione comunale, vuole far essere Bologna la città di un nuovo grande incontro di giovani, culture e linguaggi e il Quartiere fieristico un centro per gli eventi di sport e musica per la città.

Il grande programma di THE JAMBO si realizzerà negli 80.000 metri quadrati dell’Area 48 di BolognaFiere snodandosi attraverso la JAMBO STREET dove si incontreranno spettacoli e performance in cui più di 300 atleti italiani e internazionali si sfideranno e esibiranno nelle battle di skateboard, BMX, mountain-bike, frisbee,  parkour, street dance e potranno seguire il contest e alla selezione che culminerà nell’Italian Street Jam per proclamare il vincitore di questo grande talent, l’8 giugno (premio IRMA Records, collaborazione con MTV Spit).

Con THE JAMBO 204 inizia una collaborazione di BolognaFiere con KRAP International, gruppo che ha promosso in Italia l’esperiana più importante di sport freestyle – con un evento come Krap Invaders –  e il primo esempio di palestra freestyle indoor in Europa che, quindi, darà a Krap Invaders, cresciuto in questi anni a Vicenza come evento di riferimento per il freestyle in Italia, una nuova grande sede nazionale e internazionale.

Nelle serate di venerdì, sabato e domenica, THE JAMBO ospiterà tre serate d’eccezione con Rocco Hunt, Public Enemy, Clementino e De La Soul.

L’ANIMA STREET SI DA BATTAGLIA CON OLTRE 3.000 PARTECIPANTI
L’anima street di Danzainfiera sarà presente a TheJamBO con un Programma articolato sulle tre giornate che prevede, all’interno del padiglione 32 dedicato alla Street Dance, attività continua su quattro fronti: Formazione, Opportunità Professionali, Spettacolo, Competizioni.

I migliori insegnanti e i workshop più coinvolgenti
JAMBO in collaborazione con Danzainfiera offrirà la possibilità al pubblico di ballerini di poter studiare con i nomi di spicco della scena internazionale, per migliorare il proprio style e confrontarsi con il top che il mondo della Street possa offrire, o per chi deve ancora muovere i primi passi, avvicinarsi a queste discipline urban.
Due sale, appositamente allestite, dove poter approfondire e sperimentare con lezioni di: HIP HOP, BREAKING, HOUSE, POPPIN, LOCKING, AFRO, WAACKING.

THEJAMBO STREET&POP ART 2014 – UN INTERO PADIGLIONE DEDICATO  ALLA CREATIVITA’ FREE STYLE
Un padiglione di Jambo sarà  dedicato esclusivamente alla Street e Pop Art italiana ed internazionale che affiancherà l’evento di street culture e urban style  dal 6 all’8 giugno all’interno di BolognaFiere.
Nell’ambito della rassegna prenderà vita Labart, lo spazio delle idee dove la creatività prende forma, attraverso eccentrici artisti e le loro stravaganti opere, che aiuteranno i più piccoli ad avvicinarsi al mondo dell’arte. È, inoltre, l’area dedicata alle performance delle Body Painting e della Action Art, passando per la realtà aumentata dove in alcuni casi il pubblico potrà essere parte integrante dell’opera stessa.

THE JAMBO – TRY
Sia nello sport che nella danza che nella musica le  prime ore del pomeriggio saranno dedicate alla pratica che consentirà a chi vuole avvicinarsi a questi sport di provare le proprie capacità e apprendere le tecniche dai campioni e docenti tesserati UISP, all’interno dei padiglioni della Fiera in piste realizzate appositamente per facilitare l’apprendimento in tutta sicurezza.

THE JAMBO PARTNERS
Per esaltare la propria vocazione a luogo dove si incontrerà la migliore street culture internazionale, TheJamBO ha scelto di stringere accordi con le realtà più importanti che lavorano sul territorio bolognese e su quello italiano, impegnate a costruire le diverse offerte della  manifestazione.

Ad iniziare dalla UISP, la più grande associazione popolare italiana di sport che sarà presente a TheJAmBO con i suoi istruttori a disposizione degli aspiranti praticanti che, in tutta sicurezza, potranno provare  a muovere i primi passi nell’universo del freestyle.
Krap, l’associazione che ha creato il Krapannone e ha diffuso il parkour e lo sport free style in tutta Europa, diventando una vera e propria fucina di campioni,  organizzerà all’interno di TheJamBO il proprio evento annuale ‘Krap Invaders’, una convention con i migliori atleti italiani e internazionali di parkour, skateboard e Bmx. Mentre Danzainfiera porterà a TheJamBO il meglio della breakdance e della streetdance internazionale.
Con le sue playlist dedicate collabora con TheJamBO Deezer, (www.deezer.com), il primo servizio mondiale di musica in streaming. Tutti coloro che acquisteranno i biglietti per TheJamBO 2014 sul sito TicketOne.it potranno ottenere gratuitamente un mese di Deezer Premium+ per ascoltare musica ovunque, su qualsiasi dispositivo e anche senza connessione Internet.

All’interno di the Jambo anche CRITERIUMBO: la prima gara riservata a biciclette a scatto fisso organizzata dentro BolognaFiere, un vero spettacolo per tutti coloro che amano le biciclette, la velocità e l’adrenalina.

La Street Art sarà protagonista di The JamBO con un intero padiglione dedicato al writing e all’esposizione di opere di pop e street art. Inoltre JamboArt lascerà tracce anche in città: un grande evento pre-fiera, organizzato in collaborazione con il Quartiere San Donato, in cui la scuola secondaria di primo grado Besta (via Aldo moro 31) diventerà una tela a disposizione della creatività dei wrtiter bolognesi che si cimenteranno nella realizzazione di un grande graffito che diventerà opera di arredo urbano permanente, dedicato ai temi degli sport free style di The JamBO.

Tra i partner anche il Link, lo storico locale bolognese dal quale è passata la più importante cultura giovanile internazionale e che ha appena festeggiato il suo ventennale: curerà a TheJamBO un’area con il contest per giovani interpreti del rap freestyle. Con il Link ci sarà Radio Fujko, emittente bolognese che porterà sul palco il meglio dell’hip hop italiano, domenica 9, per una lunga jam session nella quale si esibirà il vincitore del contest.

Legata all’esperienza sulla musica a Bologna è anche Officina Adolescenti, progetto della Sala Borsa rivolto ai giovanissimi con laboratori di danza e hip hop, che collabora con TheJamBO nella ricerca dei giovani talenti che si sfideranno con le loro rime.

Mentre il MEI, i Meeting delle Etichette Indipendenti, organizzerà in Fiera una serie di ‘face to face’, incontri tra aspiranti rapper e produttori discografici che daranno ai ragazzi i consigli necessari per intraprendere la carriera di musicisti.

Presenza significativa a TheJamBO è quella di MTV, l’emittente simbolo della diffusione delle culture giovanili nel mondo che torna a Bologna. Una relazione con la città che si concretizza nuovamente con questa edizione di TheJamBO, dove si svolgerà una versione dal vivo di MTV Spit. Sarà cosi una realtà autorevole nell’universo musicale internazionale come MTV a decretare il vincitore, al quale TheJamBO offre l’opportunità di registrare un cd.

Per l’occasione BolognaFiere ha lanciato un magazine on line, magazine.thejambo.it, interamente dedicato alla cultura freestyle con interviste esclusive ai protagonisti dell’action sport e della musica hip hop.

Tutte le info su www.thejambo.it e sul TheJamBO Mag, il primo web magazine dedicato al mondo del freestyle, http://magazine.thejambo.it.

TheJamBO è anche su:
Facebook
Instagram
Twitter
Youtube

 

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.