CannabisHigh times

Svizzera: la magistratura ha sancito la depenalizzazione totale dell’uso di cannabis per tutti i cittadini

Svizzera: la magistratura ha sancito la depenalizzazione totale dell'uso di cannabis per tutti i cittadiniNessun cittadino svizzero trovato in possesso di quantità inferiori ai 10 grammi di cannabis può essere punito in nessun modo, neanche con una multa. A stabilirlo è stata una sentenza del Tribunale Federale di Losanna.

La sentenza pone fine alla battaglia di interpretazioni sulla legge che da anni andava avanti nelle varie sedi giudiziarie. Già nel 2013, infatti, il Parlamento aveva revisionato la legge sulle droghe stabilendo che il possesso di quantità inferiori a 10 grammi non fosse punibile. Tuttavia la norma era stata prevista solo per i cittadini maggiorenni.

Il Tribunale Federale, accogliendo il ricorso un ragazzo di 16 anni che nel 2017 era stato multato dopo essere stato trovato in possesso di 1,4 grammi di marijuana, ha stabilito che la legge svizzera non prevede che vi possa essere un trattamento sanzionatore diverso e più punitivo per i minorenni.

La conseguenza è che da oggi il consumo personale ed il possesso di quantità inferiori ai 10 grammi in Svizzera va considerato totalmente depenalizzato e senza alcuna conseguenza legale per tutti i cittadini, a prescindere dall’età.

“Anche se la tutela dei minori gioca un ruolo importante nella legge sugli stupefacenti, ciò non significa che ci debba essere una sanzione più severa per i minori”, sottolinea la sentenza del Tribunale Federale.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button