CannabisStrain Guide

Strain Guide: Santa Muerte

Strain Guide: Santa Muerte

INDICA/SATIVA: 10%/90%
GENITORI: MEXICAN SATIVA – ORIGINAL HAZE
FIORITURA: 11 settimane
RACCOLTO OUTDOOR: Fine ottobre
RESA INTERNA/ESTERNA: 500g/m² – 650g/pianta
THC/CBD: 20%/1%
SEED BANK: Blimburn Seeds

Santa Muerte è il nome che riceve questa varietà di ganja ottenuta niente meno che da Original Haze e da una Sativa messicana classica. Il mix ha generato una vera e propria bomba Sativa che, data la sua potenza, promette di farvi vivere un’esperienza ultraterrena. Per questo motivo bisogna andarci piano, non è una varietà adatta a tutti i fumatori. Bastano pochi tiri di un joint o un bong carico delle sue infiorescenze per essere travolti da un flusso di energia cerebrale iper-stimolante che vi farà entrare in nuove dimensioni inesplorate.

Santa Muerte è uno strain da maneggiare con cura, in tutti i sensi; oltre alla potenza insita nei suoi fiori (+20% di THC) questo strain è alquanto ostico da coltivare. Le ragioni risiedono principalmente nelle sue dimensioni, gli esemplari di questa ganja possono raggiungere altezze di tre metri, e nel tempo che impiega a fiorire (11 settimane). Due fattori difronte ai quali il grower deve avere già dell’esperienza acquisita, altrimenti si rischia di non svolgere il lavoro in maniera corretta e quindi di andare incontro a diversi problemi. Se invece il grower riesce a completare il ciclo di vita della pianta senza intoppi, potrà raccogliere circa 650 grammi di “mortiferi” fiori per esemplare.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button