INDICA/SATIVA: 40% – 60%
GENITORI: KUSHBERRY – JEW GOLD
FIORITURA: 9 settimane
RACCOLTO OUTDOOR: Ottobre
RESA INTERNA/ESTERNA: 450-500g/m² – Media
THC/CBD: Alto – Sconosciuto
SEED BANK: DNA Genetics

Per ottenere questa pianta i breeder dell’olandese DNA Genetics hanno prima selezionato un esemplare di Kushberry di sesso femminile, poi hanno applicato su di esso il polline di un ceppo Indica chiamato Jew Gold. Nasce così la squisita Golden Berry, una varietà di cannabis dal ritmo di crescita veloce e dall’ottimo sapore Kush originale, combinato con note di uva e mirtillo.

Il suo patrimonio genetico è 60% Sativa e 40% Indica, motivo per cui induce effetti che sono sia di tipo fisico che cerebrale, con una leggera predominanza dei secondi.
Coltivare Golden Berry regala non poche soddisfazioni, infatti oltre a rese abbondanti di cime compatte, grandi e ricoperte di resina, può essere coltivata praticamente durante tutto l’anno. L’altezza rimane piuttosto gestibile non superando i 150 cm di altezza, e si procede al raccolto dopo 9 settimane di fioritura o comunque nel mese di ottobre. Altra nota di interesse di questa pianta è che se ne possono rimediare facilmente cloni, grazie alla struttura che presenta.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.