INDICA/SATIVA: 60% – 40%
GENITORI: SKUNK #1 – AFGHANI
FIORITURA: 7-8 settimane
RACCOLTO OUTDOOR: Fine settembre
RESA INTERNA/ESTERNA: ALTA – ALTA
THC/CBD: 18%/Basso
SEED BANK: Royal Queen Seeds, Advanced Seeds

Negli anni ’90 una delle varietà di cannabis più famose era la celebre Big Bud. La Seedbank Mr. Nice decise di rinnovarla e, una volta finito il processo di breeding, fu immessa nel mercato, ma questa volta con un nome diverso: Critical Mass. Oggi la si conosce semplicemente col nome Critical.

Il processo di incroci successivi dal quale nasce Critical è alquanto lungo e comprende genetiche leggendarie come Skunk #1 e diverse Afghane. Questo nobile pedigree, il top nel mondo della cannabis, le ha fatto vincere numerosi premi e soprattutto ha reso Critical uno strain famoso in tutto il mondo. Anche i sapori hanno chiaramente contribuito al successo di questo ceppo che offre un gusto pungente e dolciastro da un lato, eredità della Skunk #1, e fragranze di terra provenienti dalle genetiche Afghane dall’altro. Per quanto riguarda gli effetti essi sono sia stimolanti sia rilassanti, ma andateci piano perché la sua potenza non lascia indifferenti nemmeno i fumatori più esperti.

La coltivazione non presenta particolari difficoltà, ma bisogna pur sempre considerare alcuni aspetti, primo tra tutti il periodo di fioritura brevissimo durante il quale i rami si caricano di cime davvero pesanti. Si consiglia vivamente di offrire supporto ai rami che altrimenti potrebbero spezzarsi e danneggiare la pianta. Inoltre, Critical tende a soffrire l’umidità eccessiva che, complice la dimensione delle cime, può penetrarle facendo sorgere muffe. In ogni caso, se si prendono i giusti accorgimenti dovreste raccogliere le infiorescenze senza troppi intoppi.





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.