INDICA/SATIVA: 60% – 40%
GENITORI: AFGHAN – HAWAIIAN SATIVA – NEPAL
FIORITURA: 8 – 9 settimane
RACCOLTO OUTDOOR: Ottobre
RESA INTERNA/ESTERNA: 600g/m² – 1kg/pianta
THC/CBD: Medio/Sconosciuto
SEED BANK: Strain Hunters

Big Tooth è una varietà dalla produzione ultra abbondante che deriva dall’incrocio di tre diverse genetiche: Afghan, Hawaiian Sativa e Nepal. Al suo interno c’è una leggera dominanza di geni indica (60%) su quelli sativa (40%) e perciò anche gli effetti avranno una propensione verso quel lato. Big Tooth agisce sopratutto sul fisico donando una sensazione di pace e relax che però viene accompagnata da una leggera stimolazione cerebrale. Ma c’è anche un altro effetto da tenere in considerazione; questo strain è celebre per indurre nei fumatori che lo assaggiano una fame mostruosa, giustamente chiamata fame chimica. Di fatti è indicato per quegli utenti che abbiano bisogno di stimolare l’appetito o di combattere sintomi depressivi. Per quanto riguarda i sapori e gli aromi c’è una forte componente legnosa e floreale.

Si presta a essere coltivata sia all’aperto che al chiuso, ma è in condizione di outdoor che regala al grower dei raccolti monster che possono addirittura superare il kg di infiorescenze per esemplare. All’aperto il raccolto avviene durante il mese di ottobre, mentre indoor dopo 8-9 settimane.





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.