HipHop skillz

Stokka & Mad Buddy Feat. Ghemon, Pat Cosmo – Quello che hai(txt)

 

MadBuddy
Due secondi e sono fuori coi vestiti larghi
per farla su misura che è abbastanza tardi
falla girare che t’accorcia la vita
o fattela sotto e stai sempre in riga
(Quello che hai!)c’è più tempo
stazione delle scuse a biglietto aperto
batti il ritmo adesso le fermate
quello che c’hai è quello che meritate
non esiste un cristo che sia tuo un modo che sia quello
uffici moduli e cartello
il segnale è basso che è appena l’avanzo
ci fa la rivoluzione nella pausa pranzo
e dopo torni a casa sei uguale a me
che incateno le rime al primo palo che c’è
e che non penso granchè a tutto quello che manca
che non passo in tele e che non passo in banca e và così!

Rit. – Pat Cosmo
Tu non saprai mai!No!
Quello che non hai!No!
Ti conosci ma lo sai cosa sei?
Sogni cose ma ti metti nei guai!
Resti in piedi ma già sai che cadrai!
Tu non saprai mai!No!No!

Ghemon
Fermo a scrivere e a riscrivere qui sulle scale
sui gradini dove ognuno di noi scende che qualcuno sale
con la fix it con la barba con il mulet sulle ottave
dondoliamo abbiamo come culle il mare
yo yo yo yo o sei coerente o sei nella corrente
ossessionato dal soddisfare la gente
ti ritrovi superato e dato che non fai più testo
sei impotente con in mano il resto di niente
gibson les paul il blues che ho è nashville
flow millesimato pensieri di cashmere
dialogo col diavolo sputo un altro miracolo
sta piovendo acqua santa fuori dal mio tabernacolo
nel cypher creo come tyler
musica con 2 fili e una gomma manco fossi macgyver
incompatibile dai tempi di mc giaime
ad occhi chiusi balli da sola liv tyler!

Rit. – Pat Cosmo
Tu non saprai mai!No!
Quello che non hai!No!
Ti conosci ma lo sai cosa sei?
Sogni cose ma ti metti nei guai!
Resti in piedi ma già sai che cadrai!
Tu non saprai mai!No!No!

Stokka
La parola indifferenza me la sono tatuata
lo spazio torna indietro siamo in ritirata
abbiamo olio sporco padella bucata
e poi paghiamo le bollette se la musica paga
a volte guardo il mare e vedo solo cielo
come bere il veleno in un bicchiere mezzo pieno
a volte può darsi che io lo faccia sul serio
come dimenticarmi una valigia sul treno
siamo gente con le buste pensieri fogli a4
e non lo riempi con lo zucchero a velo
la gente per pagarsi un desiderio dio sa cosa ha fatto
e non ci compri manco un pezzo di cielo
vorrei bastasse l’aria sulla lente a specchio
fendere la nebbia sulla strada con un do di petto
e se alla fine non sai cosa fartene del mio rispetto
me lo prendo con fucile ed elmetto ed è così che và!

Rit. – Pat Cosmo
Tu non saprai mai!No!
Quello che non hai!No!
Ti conosci ma lo sai cosa sei?
Sogni cose ma ti metti nei guai!
Resti in piedi ma già sai che cadrai!
Tu non saprai mai!No!No!

Stokka & Mad Buddy Feat. Ghemon, Pat Cosmo - Quello che hai(txt)



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio