Strain Guide

Strain Guide: Dutch Dragon

Strain Guide: Dutch DragonINDICA/SATIVA: 25%/75%
GENITORI: SWAZILAND – STRAIN SCONOSCIUTO
FIORITURA: 9-10 settimane
RACCOLTO OUTDOOR: Metà ottobre
RESA INTERNA/ESTERNA: 500g/m² – 700-1000g/pianta
THC/CBD: 17-21%/0,1%
SEED BANK: Paradise Seeds

Quando i breeder della Paradise Seeds si mettono al lavoro le aspettative sono sempre alte. Anche in questa occasione sono riusciti a confermare la loro abilità, hanno creato una varietà dal nome altisonante che vuole rendere giustizia al suo aspetto grandiloquente. Dutch Dragon discende dall’incrocio tra una landrace africana dello Swaziland e un ibrido olandese non meglio specificato. Stiamo parlando di uno strain a chiara predominanza di geni Sativa al 75% che racchiude un potere davvero grande. Infatti, chi la assaggia proverà degli effetti potenti ed estremamente stimolanti che non bisogna prendere alla leggera, sopratutto se non si ha molta dimestichezza con le varietà sativa e i loro sballi psicoattivi.

Questo tipo di ganja è adatto sia alle coltivazioni indoor che outdoor, ma in entrambi i casi bisognerà applicare diverse tecniche per controllarne l’altezza, visto che gli esemplari di Dutch Dragon possono crescere a dismisura. Per questo motivo sono vivamente consigliati il topping o la tecnica LST, mentre che in outdoor è utile potare le piante o applicargli qualche training. Le rese di questo strain sono sopra la media e possono raggiungere i 1000 grammi per esemplare.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Cerca anche
Close
Back to top button