Terapeutica

Spagna – Autorizzato il finanziamento pubblico per il Sativex

downloadLa Commissione interministeriale dei prezzi dei farmaci del Ministero della Sanità e degli Affari Sociali ha autorizzato il finanziamento pubblico da parte del Sistema Sanitario Nazionale (SSN) del primo farmaco derivato dalla Cannabis e già approvato in Spagna. Sarà commercializzato dalla industria farmaceutica Almirall.

Questo farmaco, che è stato autorizzato dalla Agenzia Spagnola dei Farmaci e Dispositivi Medici (AEMPS) lo scorso luglio 2010 con la denominazione “Sativex”, è indicato per il trattamento della spasticità nella sclerosi multipla. Secondo la Commissione interministeriale, per poterne beneficiare occorrerà una diagnosi, una prescrizione medica e un visto di controllo.

La consegna potrà avvenire solo in ospedale. Finora è stato utilizzato nell’ambito del sistema di un uso “compassionevole” in attesa delle decisioni sulla sua integrazione e fornitura pubblica da parte del servizio sanitario nazionale e, non da ultimo, del prezzo del prodotto. Il farmaco avrà un costo di circa 440 euro di cui il Servizio Sanitario Nazionale si farà carico se soddisfatti i criteri stabiliti.

fonte: Hempireum.org

 

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button