Ben ritrovato popolo di giardinieri italici… in questo articolo prenderò in esame alcuni nuovi cloni che mi sono arrivati ed alcune piante che ho selezionato nel ciclo precedente.

Genetiche utilizzate:
– cloni di Sour Diesel (71)
– cloni di Orange Kush (20)
– cloni di C99 x Warlock (13)
– mendocino IBL (3)

Materiali utilizzati:
– terriccio Plagron grow mix per i cloni
– terriccio Gold label light mix per la fioritura
– bulbi philips 600W
– Fertilizzante Biomagno Crescita OM + Stimolatore Crescita
– Fertilizzante Biomagno Fioritura OM + Stimolatore Fioritura

I cloni hanno radicato in circa 7\8 giorni e sono stati mantenuti per altri 5\6 giorni sotto ai neon in dei vasetti da mezzo litro, per poi essere trapiantati in vasi da 12 litri per le Sour Diesel e vasi da 6,5 litri per le Orange Kush, C99x Warlock e Mendocino IBL.
Situazione al 10 gg di crescita:

foto 1

foto 2

Particolari delle singole piante:
Sour Diesel 10 gg veg

sour diesel - 10 gg VEG (9)

Kush – 10 gg VEG

kush - 10 gg VEG (5)

Mendocino – 10 gg VEG

mendocino - 10 gg VEG (6)

C99 x Warlock – 6 gg FIO

c99 x warlock - 6 gg FIO (3)

Nelle foto che seguono vedete la situazione generale a 6 gg dopo il cambio del fotoperiodo a 12 ore:
panorama – 6 gg FIO

panorama - 6 gg FIO (5)

panorama – 6 gg FIO

panorama- 6 gg FIO (6)

A seguire le foto del 14° giorno di fioritura, in primo piano le Orange Kush e le più numerose nei vasi da 12 sono le Sour Diesel, a questo punto ho cambiato la fertilizzazione da crescita a fioritura:
panorama – 14 gg FIO

panorama  - 14 gg FIO (1)

panorama – 14 gg FIO

panorama - 14 gg FIO (2)

Qui invece vediamo alcuni particolari al 16° giorno di fioritura, quando ho messo la rete per sostenere le cime per la formazione dei fiori:
Orange Kush – 16 gg FIO

orange kush - 16 gg FIO (6)

Sour Diesel – 16 gg FIO

sour diesel - 16 gg FIO (7)

Mendocino – 16 gg FIO

mendocino - 16 gg FIO (8)

Questo è stato un ciclo davvero soddisfacente ed anche se vi erano differenti razze nello stesso ambiente sono riuscito a mantenere le piante ben nutrite allo stesso modo con lo stesso dosaggio di fertilizzante. Nella foto che segue potete vedere il panorama della situazione al giorno 40.

Picture 014

In questa fase è importantissimo dare il giusto tenore di fertilizzante senza fare si che le piante vadano in overfertilizzazione, nel mio caso le Afghan Kush in fronte sembrano necessitare di dosi minori ma non mostrano palesi segni di sopradosaggio con il classico dosaggio di 1ml/litro.

La foto seguente mostra l’angolo dove ci sono le Cinderella99 x Warlock. 

Picture 038

A questo punto ho continuato a succedere le fertilizzazioni sospendendo l’attivatore Biomagno e adoperandomi soltanto con il Biomagno fioritura sempre ad 1ml/litro, ed ho utilizzato nell’arco della fioritura 3 o 4 volte lo stimolatore fioritura Biomagno. La foto che segue mostra la situazione nel complesso pochi giorni prima del raccolto.

Picture 058

Per finire ecco alcuni scatti nel particolare delle varie razze che ho fatto in questo ciclo:

Mendocino IBL

Picture 030

Afghan Kush 

Picture 059

Sour Diesel 

Picture 060

Riguardo al gusto di questi prodotti deliziosi è davvero difficile descriverne la complessità e la varietà di aroma. La mia preferita senza dubbio è la Mendocino IBL perché è davvero particolare, purtroppo produce veramente delle cime ridicole… solo per veri amanti! La Sour Diesel è la classica soddisfazione del coltivatore, aroma potente speziato ed agrumoso, un pianeta sopra alla diesel di soma (no comparison). La Afghan Kush è una pianta simpatica, buona resa ed un sapore di agrumi tipo lime, a naso sa di citronella e sembra molto blanda ma poi la fumata è super piena e felpata, ma la Mendocino IBL non si batte!

 

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.