MusiCuriosity

Sono io il vero uomo

david-and-roger-2011

Nei primi anni ’70 Waters e Gilmour erano grandi amici. Una volta scesi dal palchi su cui davano vita ai grandi spettacoli dei Pink Floyd, continuavano a frequentarsi e a divertirsi con spirito adolescenziale in giro per il mondo. C’è stato in Arizona un avvenimento che rappresenta a pieno lo spirito libertino dei due artisti.

I due, usciti dallo studio di registrazione e dopo una ghiotta bevuta, scherzavano e come al solito. Roger incalzava David con richieste al limite del ragionevole. Waters dice a Gilmour: «Secondo me non sei un vero uomo»; dopo un battibecco durato alcuni minuti il bassista dei Pink Floyd affonda il colpo dicendo: «Lo vedi questo pacco di dollari? Se entri nel ristorante in sella alla moto passando per la vetrata sono tuoi, dimostrami di essere un vero uomo». Gilmour a quel punto sale sulla sua Harley Davidson e punta dritto sulla vetrina dell’affollatissimo ristorante. Quando il padrone del locale isterico gli urla: «Ma cos’hai fatto?», lui risponde: «L’uomo!».

Una pessima idea, e ancora peggiore diverrà il loro rapporto negli anni a venire quando lo spettro di The Wall porterà al limite l’ego di entrambi, culminando con la fine degli stessi Pink Floyd.

 



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Cerca anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio