kgn10408091611.grid-6x2Incredibile ma vero, la potenza di Rastafari si espande e benedice anche artisti internazionali. Sinead O’ Connor che ricorderete per il gesto in diretta televisione, dove bruciò la foto del Papa, sembra abbia trovato finalmente la fede, dopo vari tentativi di suicidio.

“Se non fosse per gli insegnamenti Rastafari non sarei ancora viva oggi” ha commentato l’estrosa cantante nell’annunciare l’album,”Throw Down Your Arms”, la cui pubblicazione è attesa entro Natale. Il disco è stato registrato a Kingston con l’apporto di grandi musicisti che hanno fatto la storia del reggae: Sly & Robbie, Mikey Chung e Nambo Robinson.

L’artista aggiunge “Non ho registrato un album reggae , la mia è una produzione Rasta”. Il primo lavoro, da indiscrezioni, conterrà tre cover, la title-track ‘Throw Down Your Arms’ storica tunes di Burning Spears, “Downpressor Man” di Peter Tosh e ‘War’ di Bob Marley. Siamo tutti curiosi anzi curiosissimi di sentirlo.

 





Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.