Birra corner

O’ste Silverback, la birra dal profilo aromatico a base di caffè

O’ste Silverback, la birra dal profilo aromatico a base di caffèSono sempre alla ricerca di nuovi birrifici, dal mondo ma soprattutto dall’Italia, visto che la produzione nazionale e la nascita di nuove realtà craft è sempre in continua crescita. L’ultima in casa Pretesto risponde al nome di O’Ste, birrificio gipsy (nel senso che si appoggia ad altri birrifici) di Stefano Avanzo, che ho conosciuto tramite Birra Claterna, dove ha realizzato alcune ricette molto interessanti. La sua Silverback è una coffee porter da 5,2 gradi, stile inglese che qui apprezziamo molto, brassata con Hype Brewing, piccolo birrificio anch’esso gipsy (si, sembra un film di Guy Ritchie) piuttosto recente della provincia di Padova, che si appoggia a sua volta a Busa dei Briganti.

Dal colore ramato scuro, con una schiuma leggera e chiara, la Silverback vede nell’aroma di caffè la sua caratteristica principale. Al naso la componente tostata è dominante naturalmente, ma escono anche le note tipiche leggermente caramellose e dolci. Il sapore è leggero, scorrevole, con il caffè a dare anche “polverosità” alla bevuta ed una punta di acidità, equilibrata dalla morbidezza dei malti (Maris Otter, Dark Crystal, Roasted e Carafa III) e dall’amaro erbaceo del Fuggle, luppolo nobile tipico delle bevute inglesi. Il risultato è una birra adatta a qualsiasi stagione, data la sua semplicità di bevuta affiancata dalla complessità degli aromi di caffè e malto. Cheers!

A cura di Michele Privitera
Titolare de “Il Pretesto Beershop” di Bologna



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio