verdesativa_shampoo_crema_purificanteUno shampoo-crema purificante con olio di canapa ed argilla. Un prodotto unico, proprio per la presenza di olio ricavato dai semi della canapa. Per questo abbiamo deciso di testarlo. Il marchio? Verdesativa, una piccola azienda artigianale da anni nel settore della cosmesi naturale. Il prodotto è morbido al tatto, si spalma bene sui capelli e genera il giusto quantitativo di schiuma.

Dopo aver massaggiato la cute bagnata e quindi eseguito il risciacquo dei capelli questi si pettinano senza difficoltà. Una Ottima anche l’etichetta dove si leggono chiaramente sia le proprietà dello shampoo (detergenza della cute e assorbimento del sebo in eccesso) grazie alla presenza dell’olio di canapa unito all’argilla bianca sia gli ingredienti sia le specifiche della certificazione Co.Co.Nat (Cosmesi Controllata Naturale).

Veniamo agli ingredienti: Bentonite e Kaolin, entrambi minerali argillosi, sono al terzo e quarto posto come quantità dopo acqua e Disodium Cocopolyglucose (un tensioattivo vegetale molto delicato); l’olio di canapa è al settimo posto con una percentuale variante tra lo 0,8 e l’1,2 %, a seguire un altro tensioattivo e un conservante vegetali. A seguire il sorbato di potassio usato come conservante al posto dei tossici parabeni spesso presenti nei cosmetici, e diversi oli vegetali ed essenziali.

Immediata la comprensione di cosa significa, per Verde Sativa, la certificazione “Cosmesi naturale” e quindi cosa trova nel prodotto chi lo acquista: SI’ ai tensioattivi delicati, ai puri oli vegetali e oli essenziali, dermoprotettivi naturali; NO a conservanti, profumi e coloranti sintetici, senza petrolati, oli sintetici, siliconi, solfati, parabeni, alcool, ogm, PEG, PPG o altre sostanze a rischio. Nello shampoo è poi spiegato che non vi sono ingredienti di origine animale e che il prodotto finito non è stato testato su animali e questo gli ha fatto ottenere il marchio di prodotto Vegan, riconosciuto cioè dall’Associazione Vegan che riunisce persone che non utilizzano alimenti o prodotti di origine animale. Sull’etichetta è anche indicato il sito del produttore dove si trovano facilmente ulteriori informazioni e schede dettagliate su ogni singolo articolo. E’ da sapere che lo standard di certificazione Co.Co:Nat è stato il primo creato da alcuni produttori ed è però oggi quello che certifica il minor numero di azienda del settore. Co.Co.Nat inoltre non ha per ora aderito a nessuno dei due disciplinari internazionali che daranno vita a due soli marchi che sostituiranno la miriade di marchi oggi esistenti semplificando così la scelta al consumatore.

Verdesativa ha ricevuto di recente un riconoscimento da Legambiente per la biodegradabilità dei suoi prodotti.

Sito ufficiale: www.verdesativa.com

 





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.