«From Sicily to Jamaica» recita il ritornello del primo singolo estratto da “Non Facciamo Musica”, quarto album della crew siciliana ed è proprio questo il viaggio che in 13 tappe ci porta dai quartieri di Palermo a quelli di Kingston, andata e ritorno.

Questo disco è l’ennesima conferma, se mai ce ne fosse ancora bisogno, di quanto sia potente il sound targato Shakalab. Alla produzione troviamo Princevibe per la parte più vicina al Reggae e Gheesa per i pezzi dal sapore urban, mentre i temi del disco sono quelli classici del genere: dall’amore per la marijuana in resina a quello per la Dancehall e i party in “Dancehall Tiki Taka”, pezzo sostenuto da un riddim hardcore, dimensione ideale per i gemelli Marcolizzo e BR1 che dispensano lezioni di stile e ricordano i Sud Sound System dei tempi migliori.

Il disco scorre veloce senza cali alternando pezzi spensierati e festaioli a tracce con liriche impegnate come “Serial Killer” e “Simile VS Simile” che è una fotografia attuale e nitida della società odierna, dove come iene siamo ormai ridotti a combattere simile contro simile senza scrupolo alcuno. Anche i featuring sono ben calibrati, troviamo Agent Sasco in “From Sicily To Jamaica”, il crooner Davide Shorty in “A Prima Vista” e Forelock in “Highlander” in quella che è una delle tracce migliori del disco. Non posso garantire che questo disco sia immortale, ma vi garantisco che se lo acquistate vi accompagnerà a lungo!





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.