Buone notizie

In UK si testa la settimana corta a lavoro

Il progetto pilota prevede 4 giorni di lavoro con vantaggi sulla salute delle persone e dell'ambiente

Una mano indica il numero 4Più di 30 aziende in tutto il Regno Unito hanno scelto di prendere parte a un esperimento che riguarda la settimana corta a lavoro. Da giugno a dicembre 2022 verrà proposto ai rispetti dipendenti di lavorare le classiche 35 ore a settimana ma anziché spalmarle su cinque giorni lavorativi, queste verranno condensate in 4 giorni portando a circa 9 ore l’impegno giornaliero. La paga rimarrà ovviamente la medesima.

L’esperimento mira a misurare l’impatto sul benessere e sulla produttività che potrebbe avere una settimana lavorativa più breve. Studi simili sono in corso già in altre parti del mondo.

Un simile cambiamento sarebbe positivo per il pianeta, poiché una settimana di quattro giorni se attuata in un territorio come il Regno Unito potrebbe vedere una riduzione di circa 127 milioni di tonnellate di carbonio all’anno, equivalente a togliere dalla strada 27 milioni di auto.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button