come-migliorare-il-piacere-sessuale_9e9ef2ef13fcf9452552ea87ee4f36b4

Alle volte, non sempre, rifletto sul genere umano molto, ma molto in generale, e in qualche modo lo riduco solo a due categorie, chi ha il pene e chi ha la vagina, e sare. Personalmente penso che le tre cause per cui esistono le guerre, le violenze, gli stupri, e la violenza in generale siano: il denaro, la religione e il sesso. Quindi in qualche modo l`umanità intera compreso me stesso ovviamente, viene guidata durante il corso della propria vita facendosi assecondare da queste tre cose.

Detto ciò, a mio parere siamo schiavi degli istinti sessuali. Mi spiego, se una persona ha una meta, un obiettivo da raggiungere, e d`improvviso si ritrova davanti una ragazza che fa di tutto per conquistarlo, e molto probabile che quella persona la smetta di inseguire tutti gli obiettivi, perché attratto da una che in termini poveri si sta mettendo sessualmente o sentimentalmente a disposizione.

Tutti i nostri comportamenti, come le arrabbiature, o anche cose più leggere, tipo le risate, sono in qualche modo influenzati dal fatto che ognuno di noi ha istinti sessuali incondizionati da soddisfare. Sorridi ad una ragazza perché ti piace, stimolo sessuale quindi, lei a suo volere ti guarda intensamente, anche qui stimolo sessuale. E pensavo quindi, che se in questo mondo esistesse un asessuato ne sarebbe il dio, perché non influenzabile in nessun modo dal sesso. Per asessuato io intendo, privo di organi genitali quindi non influenzabile dal sesso, poi ho scoperto dietro una breve ricerca in internet che esiste una comunità di asessuati con tanto di sito web (www.asexuality.org).

Queste sono persone che amano, si innamorano follemente, provano emozioni come tutti, ma semplicemente non fanno sesso, sviluppano l’amore, il desiderio, la passione, evitando l’atto sessuale, perché si sentono o sono asessuati, ma non privi di organi genitali. E mi ha sorpreso vedere una comunità intera di persone, che parla di quest`argomento e che crede in questo stile di vita. Mi sono soffermato a leggere la storia di un ragazzo che afferma di saper amare intensamente, provare emozioni forti verso il sesso opposto ma che, però, non pratica attività sessuale. Spiega infatti come la sua relazione sia finita perché la compagna non era asessuata e ricercava, appunto, il sesso. Un fenomeno, in continua crescita, su cui ognuno si dovrebbe fermarsi a riflettere.

fonte: http://lonecowboy.wordpress.com

 





Leave a Reply

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.