High times

Semitalia? Tutti assolti

safe_image

Vendere semi di canapa online non è un’attività illecita. Lo dimostra una sentenza del Tribunale di Firenze che ha assolto la ditta Semitalia perché il reato non sussiste. Il gup, Alessandro Moneti ha prosciolto da ogni accusa i titolari della ditta Luigi Bargelli e Marco Gasparrini (vicepresidente del consiglio comunale di Vicchio, ed eletto con il Pd), di 37 e 33 anni, che il 27 aprile del 2010 furono arrestati con l’accusa di istigazione all’uso di sostanze stupefacenti e rilasciati dopo 18 giorni di carcere.

Oltre all’arresto la procura di Bolzano, titolare dell’indagine, pose sotto sequestro anche il sito internet su cui venivano venduti i semi. In sede di udienza a chiedere l’assoluzione è stato lo stesso pubblico ministero Cutrignelli. “Attendiamo adesso che vengano depositate le motivazioni della sentenza e che venga disposta la restituzione di tutto il materiale di nostra proprietà – affermano da Semitalia – siamo sempre stati convinti di agire nella legalità e questa sentenza lo conferma”.

A difendere i due imprenditori l’avvocato Carlo Alberto Zaina. “Questa attività non accompagnata da strumenti di magnificenza sull’uso di sostanze stupefacenti e sulla coltivazione non è reato per la legge italiana nonostante le opinioni di pensiero” – ha affermato il legale.

fonte: Notiziario Aduc

 

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button