Saracinesco in Canapa

Saracinesco, piccolo paesino montuoso alle porte di Roma, sta portando avanti un’amabile progetto “Saracinesco in Canapa”, appunto, che prevede la reintroduzione della canapa nonché la creazione di un parco fitoterapico e di un villaggio della salute, dove chi affetto da varie patologie potrà esercitare liberamente il diritto di cura utilizzando la canapa. Il progetto ha come obiettivi principali quelli di creare occupazione ed evitare lo spopolamento a cui va incontro il paese e reinserire la coltivazione della canapa, già tradizionalmente conosciuta.
www.comune.saracinesco.rm.it

Saracinesco in Canapa

 

 

12473684_1563405350656080_4527944181745018472_o-2Canapa in Piazza e semina per Saracinesco in Canapa
30.03.2016

Domenica 10 aprile verrà inaugurato il progetto “Saracinesco in Canapa” e per l’occasione la giornata sarà dedicata alla canapa alimentare, con degustazioni di prodotti e la semina simbolica del primo ettaro utilizzato per la coltivazione della canapa.

 

 

 

 

 

IMG1 Il comune di Saracinesco reintroduce la canapa
18.12.2015

Continuano i lavori sul progetto nel comune di Saracinesco (RM) per reintrodurre la coltivazione della canapa e per permettere a tutti coloro che sono affetti da qualche patologia il diritto di cura.
Un sogno condiviso con SIMN, Società Italiana Medicina Naturale.

 

Saracinesco in Canapa

La canapa torna a Saracinesco
9.10.2015

Ogni giorno milioni di malati in Europa devono acquistare la canapa che consumano da organizzazioni criminali, l’alternativa è coltivare in proprio la canapa. Il progetto infatti, si strutturerà in modo legale e garantirà a chi affetto da patologie il diritto di cura.

 

Saracinesco in CanapaSaracinesco in Canapa: “Affidiamo alla terra una speranza”
16.05.2016

Lo scorso 10 aprile è stato inaugurato il progetto “Saracinesco in canapa”, per far rinascere questo piccolo paese attraverso la canapa

 

 

 

 

 

Saracinesco in Canapa

I protagonisti del progetto “Saracinesco in Canapa”
16.05.2016

Il coraggioso progetto “Saracinesco in Canapa” prevede il prezioso sostegno diretto delle associazioni di settore in sinergia con gli enti pubblici e le università.

 

 

La festa del raccolto di Saracinesco in Canapa (9 ottobre)saracinesco-in-canapa-2
28.09.2016

Parte del raccolto verrà distribuito e degustato con i partecipanti. «La Nostra suggestione ed il nostro attivismo – specificano gli organizzatori – si fondano sulla speranza che tutte le realtà laziali ed italiane possano connettersi, fare rete e collaborare, mostrando alla politica ed alla gente che la Canapa può davvero aiutarci, forse non a salvare il mondo, ma a renderlo certamente migliore».

 

La festa per il primo raccolto di canapafesta raccolto saracinesco (video)
11.10.2016

Si conclude molto positivamente la prima fase di attivismo e volontariato del progetto, che ha visto le associazioni spendersi in uno sforzo comune. Ora la seconda fase prevede che le istituzioni proseguano con gli altri step necessari per raggiungere gli obiettivi prefissati.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
Pulsante per tornare all'inizio