High timesIn evidenzaTerapeutica

San Marino: al via la produzione di cannabis terapeutica

Quattro aziende locali sono già state autorizzate a produrre cannabis terapeutica, e una quinta lo sarà a breve

San marino produzione cannabis

La Repubblica di San Marino ha compiuto un importante passo avanti nel settore della cannabis terapeutica: l’Authority sanitaria ha dato il via libera alla produzione, autorizzando quattro aziende locali con una che resta in attesa del via libera.

E’ lo sviluppo pratico della normativa introdotta nel 2021, che ha suscitato notevole interesse sia a livello nazionale che internazionale.

PRODUZIONE DI CANNABIS A SAN MARINO: COME FUNZIONA?

Le aziende autorizzate opereranno direttamente nel campo della cannabis terapeutica, dalla coltivazione alla produzione del farmaco, seguendo rigorosamente le norme sanitarie. L’investimento richiesto per creare strutture industriali adeguate, comprese serre tecnologiche, è significativo, ammontando a circa 4 milioni di euro per singola produzione.

San Marino: al via la produzione di cannabis terapeutica
▶︎ Questo articolo è offerto da STORMROCK

L’obiettivo delle aziende sammarinesi è quello di diventare un punto di riferimento nel mercato, non solo per l’Italia, dove la domanda è alta, ma anche per l’intera Europa. La produzione sarà svolta in serre tecnologiche idroponiche, garantendo qualità e sicurezza del prodotto.

La normativa prevede regole precise per la coltivazione, la trasformazione e il commercio della cannabis. Le varietà coltivate dovranno essere conformi alle direttive UE e la produzione sarà soggetta a regolamenti internazionali. Inoltre, è prevista la tracciabilità dell’intero processo produttivo fino alla vendita, con l’obbligo di etichettatura e codifica sulle confezioni dei prodotti.

“Tra le tante richieste di società interessate, due ad oggi sono già in fase avanzata di preparazione della documentazione”, ha sottolineato a San Marino Tv il Dirigente dell’Authority Sanitaria Claudio Muccioli, che ha puntualizzato che: “Le società che vogliono operare nel settore della cannabis possono farlo solo con la finalità della produzione di un farmaco“.

Questo avanzamento è un passo importante per San Marino, non solo in termini economici e occupazionali, ma anche per armonizzare la legislazione con i Paesi europei e rispondere alle crescenti esigenze terapeutiche.

*Foto di copertina di Patrick su Unsplash



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio