HipHop skillz

Salmo – Vai Jack! (txt)

Volevi fare Pino Scotto in tv
ma ti sei reso conto che faresti schifo anche tu
un vecchio scemo opinionista con la pancera
complimenti alla carriera, tra cinque anni di galera
il gruppo preferito mio sono i pantera
scatole di vanadium contro la diarrea
sembri Ozzy coi capelli unti, fuma troppo e non ricorda ?
la voce dei defunti, guardano sti vecchi sempre sul ?
ascoltano te perché non hanno alternative
? stivali trash anni settanta
sembra che in testa ti hanno fatto una striscia di bamba
negative future
metto la maschera su perché la faccia da coglione l’hai già messa tu
prendi appunti: Salmo è il nuovo re
rap hi-tech vs haters, vai jack! vai jack!
il mio incubo peggiore è che domani mi sveglio come te, esattamente come te
il mio incubo peggiore è che domani mi sveglio come te, esattamente come te
(A proposito ragazzi, c’è un coglione, una specie di rapper, Salmo. A parte che sei una merda che mi hai paragonato a Ligabue, già per questo, e secondo, coglione! Sei la vergogna di tutti i rapper sei!)
Il mio incubo peggiore è svegliarmi come Pino
infamarmi allo specchio il mattino
Un personaggio che ha fallito con la musica
e infama tutti perché missà che è l’unica!
Ma l’Italia va così nell’easy
Pino va in tv perché c’è crisi
Non te la prendere toro, decidono loro
tagliati i capelli zio e cercati un lavoro!
il mio incubo peggiore è che domani mi sveglio come te, esattamente come te
il mio incubo peggiore è che domani mi sveglio come te, esattamente come te
il mio incubo peggiore è che domani mi sveglio come te, esattamente come te
il mio incubo peggiore è che domani mi sveglio come te, esattamente come te

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button