Di tanto in tanto mi piace avviare una coltivazione veloce e ottenere un raccolto di alta qualità in appena un paio di mesi, ma gli aromi e la potenza non possono essere compromessi, altrimenti sarebbe controproducente. Non è così abituale convincersi subito ad avviare una nuova coltivazione di autofiorenti senza pensarci un po’ su. Quando Sweet Seeds® ha annunciato l’uscita della nuovissima Runtz XL Auto® (SWS88) non ho avuto dubbi. Questa varietà autofiorente di sesta generazione con geni Zkittlez e Gelato sembra avere tutto per diventare la stella della stagione 2021, sia indoor che outdoor, quindi dovevo metterla alla prova.

Non appena ho ricevuto i semi, ne ho subito messi 9 in un tovagliolo di carta umido che ho lasciato dentro un contenitore chiuso ermeticamente e riposto al buio. Tutti i semi sono germogliati in 48-72 ore. Sin dai primi giorni di vita le mie piante Runtz XL Auto® mostravano uno stelo forte con uno spessore molto interessante per piante così giovani. Dopo 17 giorni erano già nei loro vasi definitivi. Subito dopo sono state messe sotto lampade HPS da 600w e, insieme all’uso di un estrattore RVK e grazie al fatto che sono state coltivate in pieno inverno, non si è generato alcun problema di calore nell’ambiente di coltivazione. Le temperature minime non sono mai scese sotto i 19 °C (solo per pochissime notti) e le temperature massime non sono mai andate oltre i 28 °C.

25 giorni dopo la germinazione, tutte le piante mostravano una distanza internodale ridotta e un buon numero di piccoli rami laterali sembravano pronti per allungarsi e formare le cime. Dato che ho potenziato il mio substrato con nutrienti organici come l’humus di lombrico e il guano di pipistrello in polvere, non ho usato nessun fertilizzante liquido durante l’allungamento delle piante. E si sono allungate molto: in soli 12 giorni le piante sono passate da circa 30 cm a circa 75 cm. Un allungamento decisamente vigoroso.

Al trentasettesimo giorno tutte le mie piante Runtz XL Auto® stavano sviluppando la cima principale e i rami laterali e iniziavano a comparire i primi aromi dolci. Anche se Runtz XL Auto® è un ibrido Indica-Sativa molto ben bilanciato, le piante presentano una struttura leggermente più Indica, con una forma compatta e numerosi rami corti ma forti in grado di reggere le cime compatte e spesse ma non troppo lunghe.

Al 54° giorno le piante erano quasi pronte e molto omogenee. Le fragranze e gli aromi erano deliziosi e riempivano la stanza. Alcune emanavano un odore fruttato più intenso di altre ma tutte diffondevano profumi deliziosamente dolci. Questo è uno dei motivi per cui la varietà Runtz ha rivoluzionato la scena californiana della marijuana ponendosi come uno dei genotipi più aromatici e potenti della West Coast americana.

Al 60° giorno tutte e 9 le piante erano più che pronte. Avevo sia piante al punto ideale di maturazione (o almeno io lo reputavo tale) che piante un po’ più mature, queste ultime più vicine alle mie preferenze, in quanto consumatore di cannabis, sul profilo dei cannabinoidi. Sono tutte state raccolte e trimmate lo stesso giorno. Ho ottenuto circa 50 grammi per pianta, un’ottima quantità considerando un tempo di coltivazione di 60 giorni con 9 piante in un metro quadrato e in vasi da 7 litri.

Il fumo e il vapore di questa varietà sono davvero squisiti e deliziosi. Gli aromi dolci e fruttati che hanno riempito la casa negli ultimi mesi hanno consentito un’esperienza organolettica davvero meravigliosa. Essa rimane a lungo in bocca e nel naso dopo aver fumato o vaporizzato alcuni fiori resinosi. Runtz XL Auto® presenta un effetto potente e ben bilanciato, ma non è tutto… passerai bei momenti di creatività e immaginazione altamente stimolanti, chiedendoti quale caramella di Sweet Seeds® userai nella tua prossima avventura cannabica.

Testo: Tommy L. Gomez
Immagini: Sweet Seeds®





Comments are closed.

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.