Eventi

Rototom Sunsplash 2022: torna il grande evento reggae dopo lo stop per Covid

Ai piedi del palco principale del Rototom Sunsplash festival, gente in ascolto con le mani alzate

Dopo la pausa forzata degli ultimi due anni, torna il Rototom Sunsplash, uno degli eventi reggae più conosciuti e amati in tutta Europa, dal 16 al 22 agosto, sempre nell’accogliente Benicassim.

Nel 2020 e nel 2021 a causa della pandemia e delle conseguenti restrizioni, che hanno impedito di celebrare gli eventi come di consueto, gli organizzatori avevano deciso di annullare il festival. «Le restrizioni» aveva annunciato Filippo Giunta, direttore del festival, «limiterebbero lo svolgimento del festival con distanza sociale e, sebbene comprendiamo che siano necessari, sono incompatibili con l’essenza e atmosfera del Rototom Sunsplash».

La 27esima edizione del festival, in cui sono attese circa 200mila persone da tutto il mondo, è quindi in preparazione è avrà un programma molto ricco e diversificato. Come consuetudine ci saranno diversi palchi dedicati a dancehall, dub e roots, e un villaggio africano dove esplorare le radici del genere musicale e un ampio programma di supporto con conferenze, attività e workshop.

Finora sono stati confermati 29 artisti tra le centinai che si esibiranno durante la settimana del festival tra cui Barrington Levy, Julian Marley & The Uprising, il leggendario Alborosie e Koffee, una delle artiste più conosciute della scena internazionale. Inoltre sono stati annunciati altri artisti come Aza Lineage & The High Tide Band, Inna De Yard, Iqulah Rastafari, Morodo & Okoumé Lions, Marcus Gad & Tribe, Carroll Thompson e la lista è in continuo aggiornamento per un’edizione da non dimenticare.

Per tutte le informazioni visitate www.rototomsunsplash.com.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button