montepulciano-d-abruzzo-2010-azienda-agricola-masciarelliVino tipico apprezzato per la sua longevità. All’analisi visiva, dopo quasi 3 anni in bottiglia, troviamo colore rosso rubino: gli “archi” formati dagli alcoli non sono molto ampi nonostante i suoi 13% di gradazione alcolica. All’esame olfattivo troviamo profumi pronunciati, in primo piano un sentore etereo, un po’ oltre si avvertono gli aromi floreali, violetta, ma anche frutti rossi come il ribes per finire nei toni speziati di liquirizia, menta e una nota di tabacco.

All’esame gustativo risulta un vino secco, caldo, morbido e poco fresco, abbastanza tannico, con tannini vellutati e piacevoli. Per quanto riguarda gli accostamenti, il Rosso di Montepulciano è abbinabile con carni rosse al forno e alla brace, ma anche con dei primi complessi come le lasagne, cacio, pepe, formaggio e uova.

Personalmente l’ho degustato abbinandolo ad una selezione di ottimi formaggi maturi. Il Rosso Di Montepulciano Doc 2010 della cantina Masciarelli è il miglior vino ad un ottimo prezzo. Se volete andare oltre vi basterà provare le altre linee Masciarelli, come il famoso Villa Gemma.





One Comment

Leave a Reply

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.