De vino veritas

Rosa del Golfo, l’aperitivo è servito

Vino rosato del Salento di Rosa del Golfo Il ritorno della bella stagione invita a trascorrere le serate all’aperto godendosi la compagnia, i tramonti e il clima piacevole sorseggiando un buon bicchiere di vino. Ecco perché stavolta abbiamo deciso di raccontare un vino perfetto per l’aperitivo.

Quando si parla del vino rosato del Salento non si può prescindere dall’azienda Rosa del Golfo, alfiere e portabandiera di questa tipologia, al punto da assumerne il nome dalla fine degli anni Ottanta. Siamo ad Alezio, nell’entroterra di Gallipoli, e il territorio così particolare della penisola salentina è il primo fattore di personalizzazione delle uve e dei vini di Rosa del Golfo, perché l’humus del sottosuolo conferisce al vitigno aspetti organolettici tipici e irripetibili.

L’azienda ha pochi ettari di proprietà, preferendo la collaborazione con fidati produttori di uva locali, alcuni dei quali con loro da oltre cinquant’anni, e anche lo stile prosegue nel segno della tradizione: si punta sulla freschezza e sull’integrità dell’uva.

Nella linea aziendale non mancano bianchi e rossi, ma a nostro parere la vera eccellenza è rappresentata dai rosati Rosa del golfo, prodotti sia nella versione ferma sia in una spumante metodo classico: abbiamo assaggiato quest’ultimo trovandolo davvero straordinario.

Le uve sono negroamaro e chardonnay, che dopo la vendemmia e la vinificazione sono soggette a presa di spuma e rifermentazione in bottiglia con permanenza sui lieviti di 30 mesi. Il risultato è un bellissimo colore rosa tenue, con riflessi dorati e bollicine finissime tipiche del metodo classico,

Il bouquet è elegante e fine, con aromi floreali e fruttati, mentre al palato rivela la sua grande stoffa: è elegante e morbido, di piacevolissima beva e con un buon corpo e struttura (12% vol.).

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button