Riparare le piantine dal freddo e dagli sbalzi di temperatura superiori a un intervallo di 10 gradi centigradi è fondamentale per consentire loro una corretta crescita. In particolare, è essenziale prendersi cura delle radici, determinanti per lo sviluppo delle piante, e tenerle a una temperatura adeguata per poter favorire la loro salute, una corretta crescita e ottenere il meglio dalla vostra coltivazione indoor.

Questo è ancora più importante quando parliamo di coltivazioni idroponiche, perché – se si coltiva in terra o in substrati inerti, come la fibra di cocco – le radici vengono protette dal substrato stesso. Se si coltiva in idroponica o aeroponica, invece, le radici sono libere e a diretto contatto con l’acqua o con l’aria e, quindi, più esposte al freddo dell’ambiente in cui si trovano. In questo caso, occorrerà assicurarsi che non solo la growroom, ma anche la soluzione nutritiva – usata per irrigare e nutrire le piante – siano ben riscaldate a 20 gradi centigradi.

Il primo passo da compiere, quindi, è riscaldare adeguatamente l’ambiente. Che si tratti di una growroom, ovvero di una stanza adibita alla coltivazione delle piante, una growbox o di una piccola serra, il riscaldamento è sempre un elemento essenziale per poter garantire la salute delle piante e l’incremento della resa del raccolto. Inoltre, la giusta temperatura consente di ampliare e variare la tipologia di piante coltivate e rendere lo spazio di coltivazione maggiormente florido e produttivo, anche nei periodi più rigidi dell’anno.

Per rendere le growbox, serre e i propagatori sufficientemente caldi e accoglienti per le piante, è possibile ricorrere alle varie tipologie di riscaldatori elettrici, studiati appositamente per questo tipo di ambienti. Questi accessori riescono a riscaldare l’aria in modo naturale, anche in stanze e growbox di grandi dimensioni, garantendo così alle piante una protezione efficace contro l’inverno. Questo aspetto è ancora più importante durante la fase di germinazione delle piante, che – in questo periodo specifico – necessitano di una temperatura costante e piuttosto alta (che va da un minimo di 20°C a un massimo di 28°C).

Sul growshop online Idroponica.it è possibile trovare non solo growbox e serre di varie dimensioni, ma anche riscaldatori specifici in grado di soddisfare tutte le esigenze per ottenere il raggiungimento della temperatura ideale. I prodotti disponibili sul sito, infatti, consentono di riscaldare in modo adeguato tutti gli ambienti di coltivazione.

Esistono varie tipologie di riscaldatori, ma – tra i prodotti più utilizzati e particolarmente pratici da usare – segnaliamo i tubi riscaldatori. Questi accessori sono adatti anche per i rettilari, perché aumentano la temperatura e mantengono un clima costante, anche durante le ore in cui non sono accese le lampade. Sono a basso consumo energetico, sicuri nell’utilizzo, facili da montare e particolarmente resistenti. Oltre ai termoventilatori, i termoconvettori e gli eco-pannelli riscaldanti, troviamo anche i riscaldatori per condotta. Questi sono forniti di guarnizioni specifiche per agganciare facilmente l’apparecchio alle condotte d’aria e sono anche dotati di due rilevatori che garantiscono il corretto funzionamento, evitando il surriscaldamento.

 

a cura di Idroponica.it





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.