HipHop skillz

Rimossi i video di "Welcome" e "11 Storie" dal canale Youtube, spiegazione!

Rimossi i video di "Welcome" e "11 Storie" dal canale Youtube, spiegazione!Eccovi di seguito una nota pubblicata da Kiave, nella sua pagina facebook, in merito alla rimozione dei video Welcome e 11 Storie da youtube.

 

 

Ciao a tutti,
questa volta vi scrivo per comunicare una cosa spiacevole.
L’altra notte YouTube ha pensato bene di oscurare gli ultimi due video tratti dal disco “Solo per cambiare il mondo” apparentemente a causa di problemi con il distributore digitale, ma non è cosi. Vi spiego meglio, il distributore digitale avviò un reclamo nei miei confronti perché non mi riconosceva come possessore dei diritti dei brani caricati sul mio canale. Io ho contestato il reclamo, cosa abbastanza usuale in questi casi, e il distributore digitale, in data 10 Dicembre,  ha ritirato il suddetto reclamo, accordandomi di poter tenere i video sul  mio canale, cioè quello di Kiave, cioè I.O., cioè colui che ha scritto i pezzi e che è protagonista dei video. Il distributore ha comunicato la risoluzione del problema a YouTube, ma YouTube ha fatto finta di nulla e quindi ha rimosso tutte e due i video.

Ora, sapete che il motivo per cui faccio musica non sono i numeri, l’ho detto più volte e in più testi, ma quelle 100 mila views per “Welcome” e quasi 200 mila per “11 Storie”, non sono solo il frutto del mio lavoro, ma di altre persone, ufficio stampa, etichetta, booking, registi  che lavorano  ad un progetto indipendente, perché credono in esso.  Altra cosa che mi spiace molto, è aver perso i vostri commenti, che erano prevalentemente belli e pieni di affetto nei miei confronti e nei confronti della lotta che sto conducendo su vari fronti. Non voglio riempirmi la bocca di cose fantastiche e pensare a complotti di vario tipo, ma so che chi cerca di cambiare le cose, spesso viene ostacolato in tutti i modi. Magari non è questo il caso, ma in molti di voi si ricorderanno dell’episodio in cui Facebook censurava i miei post…

Non sarà questo a rallentare la corsa o a farmi demordere, infatti i video sono stati caricati nuovamente, e se li rimuoveranno di nuovo, li ricaricheremo ancora, e ancora e ancora…

Ora sta a voi spingerli di nuovo, riscrivere quello che sentite e volete, se vi va. In ogni caso quello che conta per me, è che i video siano disponibile per tutti, e che tutti li possano vedere.

Non vi nego che sono arrabbiato, perché da parte mia e di chi mi sta attorno non c’è stato nessun errore, eppure ci troviamo a far fronte ad un problema del genere difronte ad un colosso come YouTube, che risulta impenetrabile e inattaccabile rifiutando ogni tentativo di comunicazione.

Per il resto, vi aspetto ai live, e vi ringrazio per tutti i messaggi privati, i commenti e le email che mi arrivano su “Solo per cambiare il mondo”. “L’esercito del Funk”  è in via d’espansione. Peace

Ecco i nuovi Link:

Welcome
“11 Storie”



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio