Cucina

Ecco i tortelloni alla canapa

Un primo semplice e gustoso rivisitato con la canapa

Foto al piatto con i tortelloni alla canapa

Dopo tanti anni con le mani nella canapa, lavorandola nelle sue diverse forme e prodotti, Alessio Manfredini insieme alla compagna Claudia ha dato vita a Villa Canapa, un b&b con menù a base di canapa che in realtà è molto di più e propone consulenze, laboratori e diverse esperienze. Intanto, in vista dell’autunno, ecco la ricetta per degli ottimi tortelloni alla canapa, semplici da preparare quanto gustosi e nutrienti. 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la pasta:
– 200 gr. farina 00
– 20 gr. farina di canapa
– 2 uova
– 100 gr. di spinaci (cucinati in padella con la cipolla rossa e successivamente strizzati dall’acqua in eccesso)
– Sale

Per il ripieno:
– 300 gr. di ricotta di canapa (ricavata dai semi decorticati frullati con acqua e scaldati)
– 150 gr, di spinaci (cucinati in padella con la cipolla rossa, strizzati dall’acqua in eccesso)
– 100 gr. di parmigiano reggiano
– Spezie a piacere (es. noce moscata)
– Sale e pepe

PREPARAZIONE

Amalgamare le uova con le farine e il resto degli ingredienti per la sfoglia fino a creare un impasto liscio e omogeneo. Lasciare riposare l’impasto per 30 minuti in un sacchetto per alimenti. Nel frattempo preparare il ripieno amalgamando tutti gli ingredienti e mettendoli in una sac a poche.

Tirare la sfoglia con il mattarello raggiungendo l’altezza desiderata e tagliarla a quadrati di circa 4 cm, riempire al centro con un po’ di ripieno e chiudere la pasta a tortellone.

COTTURA

Far bollire l’acqua per la cottura dei tortelloni aggiungere il sale e un cucchiaino di olio di semi per non farli attaccare, buttare i tortelli e aspettare il tempo di cottura, scolarli e condirli con burro, salvia e parmigiano reggiano.

A cura di Alessio Manfredini per Villa Canapa

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Cerca anche
Close
Back to top button