LA Amnesia

Se fumi marijuana allora conoscerai Tommy Chong, membro della coppia di comici controcultura Cheech and Chong, che iniziarono a parlare di erba raccontandola in film come Up in Smoke. Lui è famoso per aver detto: «Se più persone fossero fatte ci sarebbe meno violenza nel mondo». Tommy è un attivista della cannabis sin dal 1970 e il suo impegno vuole promuovere sia l’uso medico che quello ricreativo della pianta.

Con il boom della legalizzazione della cannabis negli Stati Uniti, Tommy Chong è l’ultimo imperatore della nobiltà cannabica a lanciare una gamma di prodotti a base di erba. Grazie alla sua lunga esperienza di fumatore ha creato Chong’s Choice, la compagnia che guida assieme al figlio Paris; i prodotti acquistabili includono diverse tipologie di erba dal nome accattivante.

Se fumi cannabis allora conoscerai anche Paradise Seeds, la banca di semi di Amsterdam che è stata pioniera nell’industria cannabica per più di 20 anni. Chong e Paradise hanno collaborato per mettere insieme l’esperienza, il potere e il sapore di due continenti – le genetiche californiane e le piante maschili olandesi – e formare tre nuove strain esplosivi: L.A. Amnesia (sativa), Blue Kush Berry (indica) e Mendocino Skunk Blue (ibrido).

L.A. AMNESIA (SATIVA). Tommy cercava qualcosa di speciale per l’esclusiva linea sativa di Chong’s Choice e crediamo che ci sia riuscito! Questa varietà combina le genetiche dell’olandese fruttata famosa in tutto il mondo, Amnesia Haze, con una Kush californiana. Il risultato di questa combinazione è L.A. Amnesia, un ceppo super potente con un livello di THC molto alto (20-24%).

Blue Kush Berry

BLUE KUSH BERRY (INDICA). Tommy voleva un’indica competitiva sul mercato ma in grado di regalare un ricercato gusto da assaporare. I breeders di Paradise Seeds hanno risposto con un loro personale tocco, che unisce i morbidi poteri della Kush con un delizioso sapore fruttato. Il gusto dolce della pianta assieme al duraturo effetto che ti “incolla al divano” vi regaleranno il tipico high da indica.

MENDOCINO SKUNK (IBRIDO). Una nuova varietà si ispira all’incontro di due grandi tradizioni cannabiche: quella californiana del triangolo di smeraldo e quella olandese dei coffeeshop di Amsterdam. Quest’unione transatlantica ha creato una skunk fruttata, che ricorda Wappa, uno tra i best selling di Paradise Seeds. Il risultato è un prodotto dall’incredibile gusto, un effetto piacevole e una ottima resa sia in installazione indoor che outdoor.

Qual è la storia dietro la collaborazione tra Paradise Seeds e Chong’s Choice? «Abbiamo originariamente approcciato Chong’s Choice per la loro fornitura di joint pronti all’uso (quelli già girati per intenderci)», spiega Luc di Paradise. «Ma parlando ci siamo trovati d’accordo sul lavorare assieme per produrre nuove varietà. Come potevamo, quindi, lasciarci scappare un lavoro insieme a una leggenda della cannabis? Siamo da sempre fan di Cheech and Chong; negli anni ’70 e ’80 non c’erano molti eroi cannabici nello scenario pubblico, che a testa alta supportavano fieramente la causa pro-cannabis. Tommy Chong è stato un vero campione per la pianta e tutta la cultura della cannabis. Siamo davvero elettrizzati per queste nuove varietà. La gamma Chong’s Choice Legends conta oggi genetiche di alto livello al suo interno, che apportano il meglio dei programmi di breeding californiani e olandesi. Abbiamo lavorato allo sviluppo di queste tre varietà durante l’ultimo anno e siamo pronti a regalarli a tutta la comunità cannabica!»

Mendocino Skunk

Tommy Chong si è guadagnato la reputazione di commediante fuorilegge degli anni ’70-’80, lavorando per numerosi album e film di Cheech and Chong, divertendosi a sdrammatizzare la cultura cannabica. Dopo anni di separazione, lui e Cheech hanno iniziato un nuovo tour nel 2008.

Nel 2003 Chong divenne uomo simbolo all’interno movimento cannabico, dopo che trascorre 9 mesi in cella per aver commercializzato con la sua compagnia bong e pipe di vetro. Da allora dice: «La prigione è stata probabilmente la cosa più eccitante che mi sia capitata». Recentemente Tommy ha usato la cannabis in complemento alle cure chemioterapiche per il trattamento del suo cancro.

Chong’s Choice è stata lanciata nel 2016 e il sito internet afferma che è fonte dei «migliori prodotti a base di cannabis disponibili sul mercato». Il che significa che offre tutto, dalle canne già rollate alle cartucce di olio e anche gomme da masticare infuse di THC (solo in quei Paesi americani dove la marijuana è legale), ottimo antidoto per chi soffre di alito cattivo.

La nuova linea di semi di Chong’s Choice sarà disponibile esclusivamente presso Paradise Seeds, sito internet e negozi di distribuzione in Europa. Per maggiori informazioni controlla il sito www.paradise-seeds.com e i social media Paradise.

a cura di Team Paradise Seeds





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.