Libri e guide

Qualcuno lo chiama benessere – Contro i falsi miti della felicità animale di J. Pierce e M. Bekoff

Libro intitolato "Qualcuno lo chiama benessere - Contro i falsi miti della felicità animale di J. Pierce e M. Bekoff«Li facciamo faticare e ne sfruttiamo pelle e corpo, ne limitiamo la libertà di azione e poniamo vincoli su come e con chi hanno la facoltà di interagire. Non permettiamo che si scelgano la famiglia né gli amici, decidiamo noi per loro se, quando e con chi dovranno accoppiarsi e crescere la prole, e spesso portiamo via i loro piccoli appena nati. Ne controlliamo i movimenti, i comportamenti, le interazioni sociali, assoggettandoli alle nostre volontà o ai nostri egoistici fini economici.» È così che abbiamo trasformato gli animali in oggetti. Qualcuno lo chiama benessere, ma è tutt’altro.

Il libro, edito da Sonda, mostra i falsi miti della felicità animale. Bekoff e Pierce mettono in evidenza ciò che di più importante apprezzano tutti gli esseri viventi: la libertà, la stessa libertà che gli uomini si tengono stretta e che, invece viene negata agli animali; soprattutto a quelli che soffrono negli allevamenti intensivi, negli zoo, nei circhi, e a quelli coinvolti nella ricerca scientifica. Quindi, si chiedono gli autori, cosa possiamo fare per rendere liberi gli animali che sfruttiamo? Un insieme che non esclude quelli domestici, anzi!

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button