HipHop skillz

Prince Po al lavoro con Oh No

prince po animalSono passati ormai sei anni da “Saga of The Simian Samurai” in cui Prince Poetry, metà degli Organized Konfusion, rimava sui beat di TOMC3. Toccherà aspettare fino a Febbraio per il suo attesissimo nuovo album, “Animal Serum”, interamente prodotto da quel genio di Oh No. Del disco girano già cover (in piccolo, a lato) e tracklist ufficiale, da cui emergono featuring esplosivi: Rock degli Heltah Skeltah, Saafir, Sadat X, lo stesso Oh No e soprattutto O.C. e Pharoahe Monch sulla stessa traccia!! I tre sono collaboratori di vecchia data, basta pensare che O.C. era presente sul primo singolo rilasciato dagli Organized Konfusion, “Fudge Pudge”:

Dopo la bellissima “3-O-Clock” di Marco Polo, continua la reunion di Prince Po e Monch, che speriamo possa condurre ad un nuovo progetto insieme, ben sedici anni dopo “The Equinox”..

01. “Lamina Mures Intro”
02. “Machine Rages”
03. “U Already” (Ft. Rock / Heltah Skeltah & Saafir)
04. “Keep Reachin'”
05. “First Word To What Was Last Said”
06. “Where U Eat?”
07. “Smash” (Organized Konfusion] (Ft. O.C.)
08. “Visionz”
09. “Wavy” (Ft. Sadat X)
10. “Toxic”
12. “Bears”
13. “Starflyer Milez” (ft. Oh No)
14. “Givitup”



grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio