Eco-friendly

Primavera ti amo e ti odio!

2014-06-25 10.51.22 am

Dopo mesi di sciarpe, cappelli, guanti e facce tristi, il sole torna ad illuminare lunghe giornate calde, colorando i prati, risvegliando gli animali e strappando un sorriso in più a noi esseri umani. Ma non a tutti.

Se da un lato la primavera ha un effetto positivo sull’umore e l’equilibrio psicofisico, dall’altro i repentini sbalzi di temperatura e le allergie la rendono la più delicata e particolare stagione dell’anno. Rispetto agli altri cambiamenti di stagione quello tra l’inverno e la primavera è il più drastico e il nostro fisico impiega un tempo maggiore per riadattare il ritmo biologico. Questo si può manifestare nel senso di spossatezza tipico del “mal di primavera” e nel continuo bisogno di dormire e riposarsi. Ma se il sole sconvolge i nostri ritmi, è anche grazie a lui che ricaviamo i cibi, la frutta e le erbe che ci aiutano a raggiungere l’estate in piena forma.

L’alimentazione, in questa stagione in particolare, deve essere accompagnata da una buona dose di attività fisica. Durante l’inverno, in generale, si conduce uno stile di vita più sedentario che sovraccarica il nostro corpo di tossine. Non è necessario fare un’attività fisica intensiva ma è importante che sia costante e, se possibile, all’aria aperta come camminare o andare in bicicletta. Questo permetterà di eliminare le tossine e riattivare gli organi intorpiditi rinforzando il sistema immunitario.

Un’alimentazione più attenta, ricca di vitamine e carboidrati senza grassi e proteine, e mangiare frutta e verdura di stagione è il metodo migliore per reagire alla primavera. In questa stagione, il colore predominante per la frutta è il rosso: fragole, frutti di bosco e lamponi. Questi frutti hanno proprietà antiossidanti, depurative, disintossicanti e contengono le vitamine A e C.

Anche le erbe selvatiche hanno un ruolo importante in questa stagione per le loro proprietà depurative. L’amaro della cicoria, ad esempio, stimola la secrezione gastrica, attivando l’appetito e le funzioni digestive e rinforzando il sistema immunitario.

Per quanto riguarda le verdure, gli asparagi, i carciofi, i porri, le fave e gli spinaci sono particolarmente indicati in questa stagione per l’alto contenuto di vitamine ed il loro potere antiossidante che contribuisce ad eliminare le tossine. Questi sono alcuni semplici spunti per affrontare la primavera in maniera naturale anche se non mancano i rimedi naturali per le allergie di stagione e altri consigli sulla dieta di primavera.

Come consiglio personale invece, cercate di approfittare di ogni colore, profumo e attimo di sonno che la primavera ci regala. Scopritevi, uscite di casa e permettete al sole di strapparvi un sorriso!

 





SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.

Articoli correlati

Back to top button

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

<b>Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!</b>

This happens because the functionality/content marked as "%SERVICE_NAME%" uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: "click.