HipHop skillz

Piotta – Supercafone '99 (txt)

Ahhhhhhhhhhhhhhhhhh…Bò,bò,bò,bòò

Sento un fischio, non resisto
musica maestro, vai cor disco
pisto, nella folla me ce ammischio
il dj je l’ammolla se corre il rischio
niente fiaschi, riempio piste
Piotta è sul piatto e nessuno è più triste
chi in pista veste come Manero Tony
mangianastri a palla negli Alfettoni
pantaloni a zampa, la giacca della standa
la cubista in tanga, eccita la banda
mi metto in branda e sogno un sei all’enalotto
poi me compro tutto quello che è coatto
lo studio 54 o il Piper disco
Ma Amanda Lear è una femmina o un maschio?
Piotta, merlo maschio come Lando
un urlo un lampo il cafone è sul palco
Rit. (2 volte)
Il supercafone eccolo qua
Piotta è il suo nome nun lo scordà
movi la mano de qua e de la
fammela vede nun te fermà
Alla fine del mese alla borsa: EuroPiotta
di corsa alla banca del seme: Robba Coatta
se non è robba nostra devastiamo tutto
a casa nun ve manno…”Ah senza tetto”
più a palla, niente ballo del “Quaqua”
il Supercafone eccolo qua,
“Com’è bello fa l’amore” come canta la Carrà
andà co’ Califano al Festivalbar
co’ ‘na stella dell’Hard su Novella
brindà co’ Funari a sciampagna e mortadella
sur Ferrari co’ ‘na pischella der varietà
“Vota Moana” pe’ cambià la società
il rap…chi lo ama e chi lo frega
io so’ coatto come Mario Brega
Rit. (2 volte)
Si, si, si..aha, aha, aha
Piotta e Robba Coatta…Supercafoni!!
Il sole integrale ar mare o in balcone
o la classe serale dei supercafoni
giovani coatti come Manuel Fantoni
“Ah bella” viè co’ sti maschioni
Signore e Signori io sò Mister Okey
il rapper giusto per lui e per lei
provo disgusto per ogni gentilezza
il cafone è trucido come er Monnezza
“che pezza”, la voce si spande
dalle Alpi alle Ande
Piotta, sei grande!
ignorante con l’abbronzante,
abbondante fra le mutande
Rit. (6 volte)

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button