HipHop skillz

Piotta – La Mossa Dal Giaguaro (txt)

La mossa del giaguaro come Zampetti
perfetti movimenti sul fianco, (poi) in alto.
In basso il tocco da il collasso
come miele appiccica… nel sesso.
Mizzica, se pizzica… se mozzica
… allora si che è fantastica.
Niente plastica o labbra al silicone
ma tette sode e febbre dell’amore.
Come Buscaglione, il dritto di Chicago
suscito passione colla mossa del Giaguaro.
Eh bravo! ma amo’ come te paro?
“parate er culo che ariva er Giaguaro!”
Me te sciogli in mano, te sciogli piano piano
a cottura lento il piatto è prelibato.
Il Giaguaro co’ ‘sta mossa è troppo forte,
chi bastona per primo, bastona due volte

COLLA MOSSA DEL GIAGUARO
TU TI SCIOGLI PIANO PIANO…
COLLA MOSSA DEL GIAGUARO
PRENDI QUESTO FRUTTO AMARO.
PRENDI QUESTO RITMO IN MANO. (x2).

Qua la mano, sono Giaguaro Sollazzi
io… non lavoro manco se m’ammazzi ….
W la Bernarda, chi tocca chi guarda,
scalda, quel gran pezzo dell’Ubalda.
Bamba, disco-samba un po’ di rumba,
ariva er Giaguaro… un urlo nella jungla.
Muovi la mano… “Giovannona Coscialunga”,
piedi più fianchi e balla questa rumba.
Come Ramba stile pornografico,
macho Piotta, mucho decamerotico
Entro ed esco, non vengo presto
meglio un ritardo, che il tuo pretesto.
Stress, lavoro, impegni… sii + onesto
prima o poi te lo buttano in der posto!
Pacco, doppio pacco e contropaccotto,
Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio.

RIT:

Pischelle belle, io giovane ribelle
coi tatuaggi incisi sulla pelle.
A belle!, il Giaguaro è nei paraggi
assaggi o non assaggi i miei massaggi.
Mando messaggi coi cellulari
a chi ha tette grosse come Lolo Ferrari.
Io, Turi e Compari, Flaminio e Cor Veleno
Robba Coatta (che) corre come un treno.
Come Montagnani “dimmi dove vai?”
… se il vizietto non ce l’hai …
Tu come Corrado, “L’amico del Giaguaro”
dedicato con affetto a Joe D’Amato!

RIT:

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button