HipHop skillz

Piotta – Balla Il Kung Fu (txt)

Balla il Kung-Fu… al centro della pista, fiesta forever, le mani bene in vista. C’è il nome sulla lista: Johnny Karate, pronto al kumitè coll’arte marziale del rap. Johnny Karate… karateka nello svago, lancia vecchi dischi come fossero nunciako. Colle mano un mago… riempipista a go-go Johnny lo svelto è un poco pedagogo. Con i dischi un drago, bravo dagli spago, Johnny ha già scelto il suo frutto del peccato. Non sarà un reato… guardare e poi sognare, finisce un pezzo mentre un altro sta per cominciare.. RIT: Balla il kung-fu / Ancora + su Balla il kung-fu / Sempre di + Balla il kung-fu / Ancora + su Balla il kung-fu / Daje pure tu Cinque dita di violenza esplosiva per la sera, polvere di stelle esclusiva se miscela. Coglierà una mela come frutto dell’amore, cintura nera – dall’officina con furore. Johnny Karate è il re della consolle, salti come molle come Geppo il folle. Niente bolle… ma pischelle di sostanza, Johnny è Svelto con le mani in ogni circostanza. Ha scelto… due “1200” come strumento, non va al conservatorio ma stai certo che è un talento. Dentro… alla sua stanza molto rivoluzionario, tutta la notte in cuffia fuori orario. Su un binario mille scambi, pochi tagli niente sbagli, mani come magli perforanti. Tanti provano ,quanti riescono? Tanti sbagliano ,quanti esplodono? RIT:Ballo, sudo, judo boy judo, l’avversario nudo illudo con un vantaggio. Un altro passaggio, un piccolo assaggio, se per te è irraggiungibile… lascia un messaggio. Karateka in discoteca come sul Tatami, ma Johnny samurai ha solo dischi per le mani. Ma ‘n do vai se non balli manco a tempo, se mixi a stento, cavalcando in controtempo. Il flow come taekwendo colpisce e ferisce a chi non capisce fa il culo a stelle e strisce. Combo combinate Johnny Karate, rombo per le strade delle strade urbane.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button