Guardando le stelle

Le piccole cose, il poco e il lento

Una donna annusa un bellissimo girasole

Diamo troppe cose per scontate. Spesso diamo tutto per scontato. Non ci accorgiamo di quanto è preziosa una cosa fino a che non l’abbiamo persa. E anche quando ci sforziamo di non ripetere questo errore, ci ricaschiamo puntualmente. Fa parte della nostra natura. È evidente. Ma ciò non significa che dobbiamo rassegnarci a tale comportamento.

Addirittura più importante è una cosa e più la ignoriamo. Incredibile ma vero.

Ci pensi mai al fatto che sei vivo? Che respiri? Che abiti su un pianeta dove ci sono delle piante che rilasciano l’ossigeno di cui hai bisogno e tu possiedi degli organi che in milioni di anni si sono sviluppati proprio per darti la possibilità di assimilarlo e beneficiarne. Ci pensi mai a questa magia? E a tutte le altre che ti circondano in ogni instante della tua esistenza? Io credo sia importante farlo, almeno di tanto in tanto.

Siamo così presi da un’infinità di questioni irrilevanti, bombardati costantemente da intrattenimento e frivolezze, immersi in diatribe senza alcun senso e che non portano a nulla di veramente utile, da attraversare il nostro presente come spettri, dando così per scontato ciò che è tutto fuorché quello, a partire dalle piccole cose, dal poco e il lento.

Un letto caldo e pulito, non è scontato.
Una giornata di sole, non è scontata.
Un pranzo buono e abbondante, non è scontato.
Una passeggiata nel bosco, non è scontata.
Un abbraccio sincero, non è scontato.
La risata di un bambino, non è scontata.
Fare l’amore con la persona che ami, non è scontato.
Una serata tra amici, non è scontata.
L’affetto di un fratello o una sorella, non è scontato.
La compagnia di un animale non è scontata.
Avere del tempo per coltivare le proprie passioni, non è scontato.
La lettura di un bel libro, non è scontata.

Questo sistema ci ha riempito la testa con una valanga di bisogni indotti e una serie di convinzioni velenose. La competizione è alla base della società e il dio denaro muove il mondo. Conosciamo il prezzo di tutto e allo stesso tempo non sappiamo più cos’ha davvero valore. Ci hanno insegnato la magnificenza delle cose grandi, del tanto e del veloce. A questo bisogna ambire. Ma più passano i giorni, più scopro questo pianeta, più accumulo esperienze e più mi rendo conto che è l’esatto opposto. Che tutto quello che ci è stato insegnato è falso e ci porta solo a dare per scontato quanto di più prezioso abbiamo a disposizione.

Le piccole cose, il poco e il lento. È qui che si trova il valore.

E non c’è nulla di scontato.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button