Giardinaggio

7 piante contro gli insetti fastidiosi

Naturalmente repellenti sono di grande aiuto contro gli insetti che infestano terrazzi e giardini, soprattutto in estate

Foto di piante repellenti contro gli insetti come l'allium giganteum, la calendula e la borragine

Finalmente arriva la bella stagione e con lei arrivano anche vari tipi di insetti che invadono terrazzi, balconi e giardini tra cui mosche, tafani, afidi e zanzare. Per evitare però di usare pesticidi che fanno male al giardino, all’ambiente e anche a noi stessi, si possono sfruttare alcune piante che hanno un forte potere repellente naturale e riescono a tenere lontani gli insetti fastidiosi. Alcune di queste piante, inoltre, riescono anche a impedire che parassiti e lumache distruggano fiori e orto, e per questo motivo sono apprezzate e gettonate per tutti i tipi di spazi verdi.

Ecco le principali piante efficaci ad allontanare gli insetti fastidiosi.

  • AGLIO
    Tutte le piante della famiglia Allium (aglio, cipolle, porri e scalogno) sono efficaci per allontanare lumache, afidi, mosche e i vermi che infestano gli ortaggi. In particolare la specie Allium giganteum, con steli che possono arrivare fino a 6 metri di altezza, è considerata un insetticida naturale ad alto spettro.
  • BORRAGINE
    Pianta dai bei fiori blu-viola allontana gli insetti da giardini, balconi o terrazzi, inoltre se associata alle rose aumenterà la sua forza repellente e niente si avvicinerà più alle vostre coltivazioni poiché l’effetto combinato è molto efficace.
  • CALENDULA
    Conosciuta principalmente per le sue proprietà lenitive e idratanti la calendula è anche particolarmente repellente contro afidi e zanzare mentre è utilizzata per attirare gran parte degli insetti impollinatori, tra cui api e vespe.
  • CRISANTEMI

    Facili da coltivare e colorati questi fiori tengono lontane zanzare, mosche, scarafaggi, formiche, zecche, pidocchi, pulci, cimici, acari e nematodi grazie a una sostanza repellente nota come piretro, presente soprattutto nei fiori di una particolare specie di crisantemo (Chrysanthenum cinerariifolium).

  • LAVANDA
    Pianta molto profumata dai toni viola, in natura è un repellente molto efficace grazie all’odore che sprigiona contro le mosche, le zanzare e anche contro le tarme, motivo per il quale è utilizzata anche negli armadi contro questi insetti. 
  • NASTURZIO
    Questa pianta grazie a una sostanza repellente che rilascia riesce facilmente a respingere gli insetti, anche nelle piante che si trovano accanto. Per questo motivo in genere il nasturzio viene posizionata vicino alle piante di pomodori, cavoli, cetrioli etc. Oppure si può posizionare ai bordi del nostro terrazzo o giardino per tenere lontane soprattutto mosche, afidi, coleotteri e zanzare.
  • ROSMARINO
    L’odore del rosmarino è estremamente efficace nell’allontanare insetti nocivi per le nostre piante, ed è una pianta utile che possiamo utilizzare anche in cucina. Inoltre si possono bollire dei rami per ottenere un repellente da avere sempre a disposizione e da spruzzare sulle piante quando necessario.

Inoltre anche le altre piante aromatiche, con i loro forti odori, aiutano ad allontanare gli insetti indesiderati, risultando addirittura più efficaci dei repellenti sintetici.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button