Eurodeputati e sindaci europei hanno firmato una dichiarazione congiunta per chiedere alle Istituzioni europee e agli Stati membri il bando totale dei pesticidi chimici nelle aree frequentate dalla popolazione.
Al Parlamento di Bruxelles, in occasione della tavola rotonda “Città libere dai Pesticidi: politiche europee, strategie locali e prospettive future” svoltasi il 27 settembre, i firmatari del documento hanno chiesto di incoraggiare i comuni attraverso politiche che li aiutino a vietare l’uso dei pesticidi nelle aree sotto il loro controllo – parchi, campi sportivi, marciapiedi, aiuole – e agevolare l’accesso ai finanziamenti per favorire la loro transizione verso un percorso senza pesticidi.
Una buona notizia che speriamo si trasformi presto in realtà.

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy