È una delle misure contro lo smog prese dal governo francese e annunciata in questi giorni dal ministro dell’Ecologia Ségolène Royal. In seguito ad un accordo con il governo le aziende dovranno verificare quali dei propri impiegati aderiranno all’iniziativa e versare il premio di 25 cent/Km (esentasse) direttamente in busta paga.

Con questa nuova riforma si stima che un lavoratore realizzerebbe un guadagno di circa 50 euro al mese per un tragitto medio di 5 km al giorno, senza considerare il risparmio in benzina e manutenzione che si otterrebbe evitando l’uso dell’automobile.

img7





Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, questi ultimi per fornire ulteriori funzionalità agli utenti, quali social plugin e anche per inviare pubblicità personalizzata. Cliccando su (Accetto), oppure navigando il sito acconsenti all’uso dei cookie. Per negare il consenso o saperne di più
Leggi informativa privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.