Lifestyle

Non tutti i pannelli solari sono brutti

È una critica che spesso viene rivolta ai pannelli solari, ma questo impianto galleggiante in Corea del Sud vuole cambiare le cose

Pannelli solari a forma di fiore

In Corea del Sud sono stati inaugurati 17 pannelli solari galleggianti a forma di fiore.  Si trovano nel bacino idrico di Hapcheon e saranno utilizzati per fornire energia a oltre 24.000 abitazioni.

I pannelli solari sono stati progettati a forma di fiore di pruno, simbolo dell’inizio della primavera nella cultura coreana. Le tradizioni del Paese asiatico sono, infatti, fortemente legate ai fiori, e ad ogni giorno dell’anno corrisponde un fiore diverso con un significato specifico.

L’impianto fa parte di un grande piano di investimenti nel campo delle energie rinnovabili che punta a generare l’equivalente di circa nove reattori nucleari” ha dichiarato il presidente Moon Jae-in commentando il progetto.

Secondo recenti stime della Hanwa – la società incaricata dello sviluppo del progetto di Hapcheon – la domanda per impianti energetici di questo tipo dovrebbe crescere nei prossimi anni, specialmente nei Paesi con un’estensione territoriale limitata come la Corea del Sud.

Sono più costosi da costruire, però. A causa della necessità di galleggianti, ormeggi e componenti elettrici più resistenti, i sistemi galleggianti sono considerati circa il 18% più costosi di quelli a terra, secondo la Banca Mondiale.

Attualmente, il più grande complesso di pannelli solari galleggianti si trova in Tailandia, nella provincia di Ubon Ratchathani, ha le dimensioni di circa 70 campi calcio e ha permesso al Paese di ridurre le proprie emissioni di gas serra di oltre 47.000 tonnellate all’anno.

TG DV


grafica pubblicitaria sponsor canapashop

SOSTIENI LA NOSTRA INDIPENDENZA GIORNALISTICA
Onestà intellettuale e indipendenza sono da sempre i punti chiave che caratterizzano il nostro modo di fare informazione (o spesso, contro-informazione). In un'epoca in cui i mass media sono spesso zerbini e megafoni di multinazionali e partiti politici, noi andiamo controcorrente, raccontando in maniera diretta, senza filtri né censure, il mondo che viviamo. Abbiamo sempre evitato titoli clickbait e sensazionalistici, così come la strumentalizzazione delle notizie. Viceversa, in questi anni abbiamo smontato decine di bufale e fake-news contro la cannabis, diffuse da tutti i principali quotidiani e siti web nazionali. Promuoviamo stili di vita sani ed eco-sostenibili, così come la salvaguardia dell'ambiente e di tutte le creature che lo popolano (e non solo a parole: la nostra rivista è stampata su una speciale carta ecologica grazie alla quale risparmiamo preziose risorse naturali). ORA ABBIAMO BISOGNO DI TE, per continuare a svolgere il nostro lavoro con serietà ed autonomia: ogni notizia che pubblichiamo è verificata con attenzione, ogni articolo di approfondimento, è scritto con cura e passione. Questo vogliamo continuare a fare, per offrirti sempre contenuti validi e punti di vista alternativi al pensiero unico che il sistema cerca di imporre. Ogni contributo, anche il più piccolo, per noi è prezioso. Grazie e buona lettura. CONTRIBUISCI.
grafica pubblicitaria sponsor plagron

Articoli correlati

Back to top button